Per dimagrire dobbiamo masticare

Ecco perchè e i suggerimenti per perdere peso con questa tecnica

 

A meno che non hai avuto di recente un forte mal di denti, cerca di non tralasciare il momento della masticazione. Uno studio condotto dalla School of Public Health presso Harbin Medical University in Cina ha rilevato un metodo sorprendentemente efficace – e totalmente gratuito – per la perdita di peso. E’ così evidente, quasi da passare inosservato: per dimagrire dobbiamo masticare.

La scoperta

le sorelle maggiori ingrassano di più
Perdere peso

I ricercatori hanno chiesto a 30 uomini (16 magri e 14 obesi)  di digiunare per 12 ore e poi hanno dato ad entrambi i gruppi i pasti identici. Gli uomini obesi mangiavano le loro porzioni più velocemente e masticando meno degli uomini magri. I ricercatori hanno poi chiesto agli uomini di mangiare lo stesso pasto di prova, per due volte. Durante il primo turno, gli è stato chiesto di  masticare il loro cibo per  15 volte. Durante il secondo turno, è stato chiesto di masticare il cibo 40 volte. Indipendentemente dall’essere magri od obesi, i soggetti hanno ingerito l’11,9 % di calorie in meno dopo 40 masticazioni che dopo 15.

I suggerimenti

Alla luce di questo esperimento, dovremmo dunque abituarci a mangiare masticando bene il cibo in  bocca, per far cominciare fin da subito la digestione e facilitarla. Per migliorare la nostra masticazione dovremmo prima di tutto rallentarla.  Se si tende a divorare il cibo, abituatevi a masticare i bocconi poco alla volta, magari bevendo piccoli sorsi di acqua.

Cercate di mangiare con la televisione spenta e accendete al suo posto della musica rilassante o che vi piace. Create momenti speciali durante i pasti, conversando ad esempio con una persona speciale, come il vostro partner. In pausa pranzo a lavoro, mangiate fuori dall’ufficio piuttosto che davanti al computer.

Continuare a mangiare
Mangiare lentamente

Ci vogliono infatti circa 20 minuti per far recepire alla vostra mente che lo stomaco è pieno e mangiare lentamente aiuta a diminuire questo lasso di tempo. Un’altra tattica per trascorrere più tempo a tavola è  servire la cena come al ristorante: zuppa o insalata, poi il pasto principale.

Masticate di più, almeno 40 volte, perchè se il cibo viene sminuzzato di più, quest’ultimo rilascierà ancora più sostanze nutritive che vengono poi assorbite dal corpo. In più, mangiare lentamente ci consente davvero di gustare il cibo e apprezzarne i sapori.