Perchè devi dormire con i capelli legati

Ecco cosa ha provato a fare una una beauty editor

 

Dormire con i capelli legati può rivoluzionare la vostra piega al mattino seguente. La beauty editor di She Finds, Rachel Gulmi, ha dormito con i capelli raccolti in uno chignon morbido, proprio come faceva quando frequentava la scuola media. L’obiettivo è stato quello di riuscire a svegliarsi con i ricci morbidi e naturali e per arrivare a ciò ha provato a dormire con i capelli in tutti i modi: dallo sciolto e umido, alla coda zuppa.

capelli biondi
Capelli mossi dormendo

Finché non ha  sperimentato la  tecnica dello chignon inumidito e legato in una sola asola morbida. Con i capelli raccolti in uno chignon molle, la chioma non si increspa e  garantisce decisamente più volume al mattino, con onde belle e naturali.

Fonte: marieclaire.it