Perchè dovresti bere il latte di curcuma

Questa bevanda, chiamata anche "latte d'oro", apporta diversi benefici al nostro organismo

 

Il latte di curcuma è una bevanda preziosa della medicina ayurvedica. Detta anche golden milk, o latte d’oro, viene utilizzata come antinfiammatorio naturale: la curcuma è infatti consigliata come rimedio per calmare il mal di testa,  il mal di pancia o per contrastare i dolori mestruali. Ecco perchè dovremmo bere il latte di curcuma una volta al giorno per un mese.

I benefici del latte di curcuma

Latte di cucruma
Latte di cucruma

1. Regola il metabolismo

La cucrcuma contribuisce a raggiungere e mantenere il peso forma.

2. Abbassa i livelli di colesterolo

Aiuta a mantenere nella norma i livelli di colesterolo LDL e a prevenire i disturbi cardiovascolari.

3. Stimola le difese immunitarie

Il latte di curcuma aiuta il sistema immunitario e dunque a non prendere raffreddore, influenza e tosse. Ha proprietà antibatteriche e antivirali e contrasta il mal di gola.

4. Contrasta dolori articolari e muscolari

È un rimedio naturale per lubrificare le giunture e la colonna vertebrale.

5. Allevia le infiammazioni

Aiuta a prevenire problemi come l’artrite e ulcere gastriche e contrasta mal di testa e gonfiori.

6. Allevia i disturbi respiratori da infezioni batteriche o virali

La cucrcuma è un valido aiuto contro sinusite, asma e bronchite.

7. Depura il fegato

Supporta l’attività del fegato e contribuisce alla depurazione del sistema linfatico.

8. Migliora la digestione

Aiuta a prevenire alcuni problemi dell’apparato digerente, come ulcere, colite, diarrea e indigestione.

9. Calma i dolori mestruali

È un antispasmodico naturale in grado di ridurre i fastidi e i dolori dovuti ai crampi dovuto al ciclo.