Perché l’allenamento militare fa male?

 

Se c’è una professione che impone un rigido allenamento, fatto di fatica, disciplina e grandi risultati (oltre al personal trainer) è quello del soldato. Ecco perché negli ultimi tempi è esploso il trend dell’allenamento militare. Duro, faticoso, fatto di sacrifici e esercizi sfiancanti: questa però non è la soluzione per tornare in forma perché fatica non è sinonimo di allenamento di qualità. Inoltre chi non ha la vocazione per ricoprire il ruolo del soldato e si limita semplicemente ad allenarsi come tale sottovaluta importanti aspetti del suo benessere psico-fisico. Noi vi forniamo quattro validi motivi per evitare questo tipo di allenamento, voi volete suggerircene altri?

 

 

Credits: pinterest.com, techinsider.io, dailymail.co.uk

di Giordana Moroni