Quali alimenti scegliere per sostituire la carne?

Legumi, soia e frutta secca possono essere valide alternative

Dopo l’annuncio dell’Organizzazione Mondiale della Sanità che ricorda i pericoli per la salute legati all’eccessivo consumo di carne, è necessario fare chiarezza sugli alimenti che possono sostituire, per chi lo desidera, le proteine di origine animale.
Legumi, soia e frutta secca possono essere valide alternative alla carne, basta valutarne le quantità.
Se a 100 grammi di carne bovina corrispondono 21,8 grammi di proteine, a 100 grammi di fagioli borlotti crudi corrispondono invece 10,2 grammi di proteine. Quindi bisognerà ampliarne l’assunzione o mangiare altri alimenti proteici al fine di raggiungere la stessa quota proteica.

Per assicurarsi, quindi,  di seguire un regime alimentare completo e sano, nelle diete vegetariane è necessario sostituire la carne con i legumi, la soia, la frutta secca, i semi, le verdure, i cereali, cercando il più possibile di fornire all’organismo il giusto apporto di proteine che, secondo l’RDA (Dose giornaliera raccomandata) è pari a circa 0,8 grammi di proteine per chilo (peso corporeo).

Ecco alcuni esempi di quantità proteica per tipo di alimento:

Schermata 2015-10-28 alle 10.03.56

 

Via Fanpage.it

8 acconciature da provare se avete i capelli arcobaleno

8 acconciature da provare se avete i capelli arcobaleno

Vuole essere perfetta il giorno del matrimonio: spende 15mila dollari in chirurgia plastica

Vuole essere perfetta il giorno del matrimonio: spende 15mila dollari in chirurgia plastica

I trend beauty del 2020

I trend beauty del 2020

Gli esercizi facciali per rendere il sorriso ancora più bello

Gli esercizi facciali per rendere il sorriso ancora più bello

Dei capelli unici

Dei capelli unici

Cosa la forma del mento rivela della nostra personalità

Cosa la forma del mento rivela della nostra personalità

Perché in montagna si tappano le orecchie?

Perché in montagna si tappano le orecchie?