Rimedi naturali contro ansia e depressione

 

L’ansia e lo stress sono problematiche che colpiscono molte di noi. In questi casi, dobbiamo cercare di rilassarci e di trovare un aiuto e un conforto da un amica o comunque da una persona che sentiamo molto vicino a noi. Evitiamo invece di risolvere i nostri problemi con i farmaci, poichè la prima cura contro l’ansia e lo stress siamo noi stesse. Alcuni ricercatori hanno seguito 38 studi clinici riguardanti 3 mila pazienti depressi, scoprendo che il 75% dei casi di miglioramento dell’umore dipendeva da un effetto placebo dei farmaci.

I farmaci contro la depressione comportano anche gravi effetti collaterali, come nausea, aumento di peso, e la perdita di desiderio sessuale così come comportamenti violenti (omicidi, suicidi e  aggressioni).  Ecco allora come sconfiggere l’ansia con questi metodi naturali.

Esercizio fisico

Sfidate il vostro corpo ed esercitatevi. Gli studi hanno dimostrato che l’esercizio fisico riduce i sintomi della depressione. Migliora inoltre l’umore aumentando la circolazione del sangue e l’ossigeno al cervello. L’attività fisica rilascia anche la serotonina – l’ormone che fa stare bene – nel nostro cervello e le endorfine, naturali antidolorifici simili alla morfina –  dando un senso di piacere. Provate a fare dai 10 a 20 minuti di esercizio tre o quattro volte alla settimana.

piccoli passi grossi obiettivi!
Fare esecizio fisico

Assumere Omega 3

Il nostro cervello è composto da grasso per il 60% percui ha bisogno di acidi grassi omega-3 per costruire le membrane delle cellule cerebrali e le connessioni nervose. E gli studi dimostrano come i grassi omega-3 aiutano a scongiurare la depressione. Le persone che assumono omega-3 aumentano la materia grigia nelle aree del cervello che controllano la depressione e le emozioni.  I grassi omega-3 si trovano nel pesce grasso come sgombro, aringhe, salmone, acciughe, sardine, trota e tonno fresco.

Stare al sole

Uno studio della Mayo Clinic Proceedings ha dimostrato come più alti livelli di vitamina D nel sangue si associano ad un rischio significativamente più basso di depressione. Provate a stare dai 10 a 15 minuti sotto il sole di mezzogiorno. Potete anche assumere la vitamina D dal cibo: il  salmone selvatico, lo sgombro, sardine o tonno in olio.

crema-doposole-fai-da-te
Prendere il sole

Assumere magnesio

Bassi livelli di magnesio nel nostro organismo sono stati collegati ad un aumento delle malattie mentali. Alcuni studi rivelano che il magnesio funzionerebbe meglio rispetto agli antidepressivi comuni, senza avere effetti collaterali.

Assumere la vitamina B12

Le persone con bassi livelli di vitamina B12 hanno il 70% di probabilità  in più di soffrire di depressione. La si può assumere da alimenti come carne, fegato, agnello, salmone, gamberetti, vongole e  uova.

di Marianna Feo