Riscopriamo il pediluvio per il benessere di corpo e mente

Facciamoci questa coccola di tanto in tanto!

Il pediluvio era uno dei rimedi naturali preferiti dalle nostre nonne, che lo utilizzavano per ridare vigore e benessere a una parte del corpo che spesso ci dimentichiamo, i nostri piedi che, se ci pensiamo, meriterebbero un po’ più di rispetto visto che ci portano dappertutto. Se il pediluvio è una pratica che usiamo solo prima della pedicure, dobbiamo sapere che sono molti i benefici non solo per il corpo, ma anche per la mente: grazie all’idroterapia e all’uso di infusi ed essenze il pediluvio può diventare un vero e proprio toccasana.

Rivalutiamo il vecchio pediluvio

Rivalutiamo il vecchio pediluvio

Fare il pediluvio per stare bene, sia con il corpo sia con la mente, è facilissimo:

– Riempite una bacinella bella ampia con acqua tiepida.

– Immergete erbe di varia natura per il vostro benessere: l’infuso di salvia aiuta nelle fasi di disintossicazione, ad esempio, mentre la lavanda è in grado di allontanare ansia, stress e anche rughe.

– Godetevi il relax, stando a mollo per una decina di minuti o anche più se avete il tempo.

– Potete farlo ogni giorno, magari quando tornate a casa la sera stanche dal lavoro: vi rimetterà al mondo!

E non sottovalutiamo la potenza del percorso Kneipp che ci possiamo che ci possiamo concedere di tanto in tanto per il nostro benessere psico fisico.

Donna si fa il filler per riempire il viso: ecco il risultato

Frangia colorata: le dritte per cambiare stile e farsi notare

Chi sono i reducetariani?

Riempire più volte la stessa bottiglia di plastica fa male

10 mosse per una manicure perfetta

6 trucchi per snellire le cosce

Elegante e per tutte le occasioni: perché devi rivalutare lo chignon