Rossetto come blush: istruzioni all’uso

Ecco quali sono i rossetti adatti per essere usati come fard e come si applicano per un effetto naturale.

Home > Bellezza > Rossetto come blush: istruzioni all’uso

Per ogni zona del viso esiste il suo make up, ma spesso accade di  – anche le stesse make up artist – utilizzare i prodotti in modo diverso, come per esempio il rossetto come blush.

Usare un make up in questo modo è utile, perché si usa un solo prodotto per truccare viso e bocca e fa risparmiare tempo. Ecco come si applicare il rossetto sulle guance, per un effetto naturale.

Tipologia di rossetto

rossetto-come-scegliere-quello-giusto

Non tutti i rossetti si possono usare come fard. La texture di questi ultimi deve essere leggera e poco compatta. Non si possono applicare sulle guance i rossetti matt, perché troppo pastosi e non si riuscirebbe ad applicarli bene sugli zigomi.

Come blush si possono, invece, scegliere i rossetti più cremosi, quelli liquidi e meglio se un po’ brillantinosi. Così, riusciremo meglio a sfumare il prodotto sulla pelle e a illuminare il viso.

I colori del rossetto come fard

Il fard ha lo scopo di migliorare il volto e per dare un aspetto sano e luminoso. Questo make up non si usa quindi per creare un effetto innaturale e troppo acceso.

Per questo, il colore del rossetto va scelto in una tonalità calda e brillante o comunque in una nuance che si addice al proprio incarnato.  Per le pelli più chiare i lipstick rosa tenue sono adatti, per le pelli più scure e olivastre, le tonalità del rosso corallo sono perfette.

Come si applica il rossetto sulle guance

Usare il rossetto come blush è semplicissimo. Applicare prima il fondotinta in crema  – no in polvere perché poi il rossetto non si riesce a stendere.

Prendere un po’ di rossetto con le dita e picchiettare il colore sulle guance. Per un’applicazione più precisa, accennare un sorriso per vedere bene gli zigomi su cui sfumare poi il rossetto – sempre con le dita.  Infine, uniformare il make up con una spugnetta da fondotinta, tamponando delicatamente.