Sandbagging, la nuova tecnica make up correttiva

 

Dopo il contouring e il baking, ecco un’altra nuova tecnica make up, chiamata sandbagging.
Il termine sandbagging si riferisce a quei sacchi di sabbia usati per arginare l’acqua durante gli allagamenti, con lo scopo di creare una vera e propria barriera, proprio come nel make up. Ebbene, questa tecnica consiste nel realizzare la classica base viso, con una cipria traslucida, possibilmente in polvere chiara, che non soltanto fisserà il correttore occhi, ma cercherà anche di non far sbavare matita e ombretto nel corso della giornata, illuminando il viso in modo naturale. Ecco come fare:

Perché realizzarla?

lionessegem
Sandbagging make up

Il caldo si sta avvicinando e sicuramente per molte di voi sarà difficile dire addio al make-up nonostante le alte temperature, rischiando così di ritrovarvi con il trucco scolato sul viso. Per fortuna questa tecnica, già popolare oltreoceano e utilizzata da Kim Kardashian, è la soluzione per combattere una volta per tutte le sbavature da trucco, fissando per bene il make up.

Come si realizza?

Come realizzare il sandbagging

A differenza del Baking, la cipria in polvere va applicata appena sotto gli occhi, sulla fronte e sul mento e va utilizzata subito dopo la stesura omogenea del fondotinta o della BB cream. La cipria va tamponata aiutandosi con una spugnetta appena sotto la rima inferiore dell’occhio e poi va sfumata con un pennello morbido, poco prima di aver completato il make up con mascara, ombretto e matita.

seventeen
Kim Kardashian

Potete utilizzare la tecnica del sandbagging anche intorno alle labbra, semplicemente seguendo lo stesso procedimento per gli occhi, per non far sbavare così il rossetto!

Il risultato?

nofusslyrics
Sandbagging make up

Una volta realizzata questa tecnica e completato l’intero make up, il trucco sarà ben fissato sul viso per ore, il vostro sguardo risulterà luminoso e senza imperfezioni, mentre le labbra saranno iper definite e la pelle più liscia e opaca quanto basta. Insomma, una tecnica a prova di flash!

 

Fonti foto: vogue.com, cosmopolitan.uk, harperbazaar, seventeen, lionessegem, nofusslyrics

di Angelica Giannini