Se soffrite di dolori mestruali, usate la marijuana

E' in arrivo una capsule vaginale (legale) a base di cannabis che promette miracoli!

 

Ammettiamolo, quasi tutte soffriamo di dolori più o meno forti durante le mestruazioni e talvolta anche prima, per la cosiddetta sindrome premestruale. Insomma, durante un mese stiamo male spesso e i malesseri si ripercuotono anche sulla nostra vita di tutti i giorni. Sappiate, però, che è in arrivo un nuovo prodotto che promette miracoli, dal momento che ha come obiettivo quello di dire basta ai dolori durante le mestruazioni. Cosa contiene questo prodotto? Beh, semplicemente marijuana.

capsule-cannabis-foria
Foria Relief

Ferme tutte, non vi abbiamo detto che fumare marijuana allevia i dolori mestruali. Il prodotto di cui vi parliamo oggi è totalmente legale e sicuro: è una supposta vaginale, la Foria Relief, che contiene al suo interno 60 milligrammi di Thc, l’elemento psicoattivo della cannabis, e 10 milligrammi di Cbd, l’elemento curativo.

Le capsule sono in vendita a gennaio 2016, per il momento solo negli Usa e solo negli stati del Colorado e della California, dove sono completamente legali. Il prodotto agisce su dolore e infiammazione e ha effetto entro 15-30 minuti alla sua assunzione. E’ anche un antidolorifico, che non dà assuefazione e non ha gli effetti “negativi” della cannabis.

capsule-cannabis-foria1
Le capsule di Foria Relief

Una confezione da 4 supposte costa 40 euro… Non proprio economiche!