Smalto in polvere: una rivoluzione per la vostra manicure

Ecco come funziona questa tecnica, come si applica e i vantaggi.

Home > Bellezza > Smalto in polvere: una rivoluzione per la vostra manicure

Chiamata dip powder manicure, questa tecnica consiste nell’utilizzare uno smalto in polvere sulle unghie, come alternativa alla manicure semipermanente o alla ricostruzione in gel. Scopriamo come si usa lo smalto in polvere.

Come fare la dip powder manicure

smalto-in-polvere

Con lo smalto in polvere è possibile  ottenere una manicure molto resistente, che può durare fino anche un mese.

Il vantaggio rispetto alle altre tecniche è che non è necessario fissare lo smalto con una lampada UV/LED.

Per seguire la dip powder manicure si procede in questo modo:

  • Fare la manicure con pulitura delle unghie, sistemazione delle cuticole e lima.
  • Detergere la superficie delle unghie con un primer e applicare  una base coat
  • Immergere le unghie nello smalto in polvere
  • Applicare uno smalto  attivatore e un top coat sigillante.

Lo smalto in polvere viene venduto in un barattolino e assomiglia alla confezione di una cipria in polvere. Ne esistono molti colori e l’effetto finale è praticamente perfetto, come quello di un tradizionale smalto colorato.

A chi rivolgersi e il trattamento finale

manicure

Anche se la dip powder  manicure sembra molto facile da fare da sole anche a casa – possiamo trovare anche diversi video tutorial che ci mostrano come farla –  si tratta pur sempre di una manicure che richiede una grande attenzione.

La parte più difficile  è la rimozione, che si fa gradualmente con impacchi di solvente e una limatura speciale sull’unghia.

Il rischio quindi, se lo facciamo da sole, è di rovinare le unghie. Dunque, vi consigliamo di andare dalla vostro centro estetico di fiducia che garantisce tutte le norme igieniche e che utilizzi polveri di ottima qualità.

Dopo aver rimosso lo smalto in polvere – attreverso questo processo piuttosto aggressivo  – andrebbe seguito da un trattamento idratante e ricostituente per le unghie per contrastare i danni.

Se avete voglia di provare questa manicure, fateci sapere poi come è andata e se siete rimaste soddisfatte.