Smoothie da bere a colazione per perdere peso

5 ricette facili e veloci da provare durante i periodi di detox

 

Prima c’è stato il Natale con i suoi interminabili pranzi in famiglia e le cene fuori con gli amici, poi è arrivata l’Epifania con il suo carico di dolci e adesso c’è il Carnevale ed è impossibile resistere alla tentazione di frittelle e galani. Negli ultimi mesi non abbiamo fatto altro che mangiare, ma non credete che sia arrivato il momento di mettere la parola fine alla stagione dei bagordi?
Sarà inutile disperarsi davanti allo specchio al momento della prova costume: se non iniziamo sin da subito a rimetterci in riga, difficilmente riusciremo a perdere chili di troppo e a tornare in forma prima dell’estate. Iniziamo a iscriverci in palestra e, soprattutto, proviamo a mangiare meglio e a disintossicarci!

Per affrontare al meglio i nostri periodi di detox dovremmo imparare a bere più spesso gli smoothie, un grande alleato per perdere peso. Sono buoni, sono ricchi di fibre e proteine, sono facilissimi da preparare e ci permettono di essere sazie ed evitare altri spuntini ipercalorici.

Come prepararli? Scegliete gli ingredienti che più vi piacciono e frullateli in un mixer. Più facile di così! Ecco 5 ricette facili e veloci da provare!

Smoothie agli spinaci

1
Smoothie a base di spinaci, kiwi e mela

Sciacquate accuratamente 100 gr di spinaci, 1 mela, 1 kiwi e mezzo avocado maturo. Sbucciate la frutta, tagliatela a pezzetti e mettetela nel mixer insieme agli spinaci. Prima di frullare, aggiungete qualche cubetto di ghiaccio.

Smoothie alle fragole

2
Smoothie preparato con fragole e banana

Lavate e pulite 350 gr di fragole, sbucciate una banana, tagliatela a fettine e frullate il tutto con 1 vasetto di yogurt bianco. Se il composto dovesse risultare poco dolce, aggiungete un cucchiaio di miele o un po’ di zucchero.

Smoothie ai mirtilli

3
Smoothie ai mirtilli

Frullate i mirtilli (basta una confezione) con mezza banana, un vasetto di yogurt magro e del succo di limone. Prima di berlo, aggiungete qualche cubetto di ghiaccio e qualche foglia di menta.

Smoothie alla mela verde

4
Smoothie a base di mela verde

Pulite 2 gambi di sedano, sbucciate 1 mela verde e tagliatela a pezzetti. Mettete tutto nel mixer e frullate aggiungendo qualche cucchiaio di yogurt e un po’ di zenzero.

Smoothie alla barbabietola

5
Smoothie alla barbabietola rossa

Fate lessare 1 barbabietola rossa e nel frattempo, sciacquate e pulite 1 pera, 1 mela e 1 carota. Dopo aver tagliato a fettine tutti gli ingredienti, inseriteli nel mixer e frullateli aggiungendo prima del succo di limone.

Foto: Livestrong – Stylenews – Mode.com – JessicaGavin – Aphoteticorganics – FullMusculo – TheFlavourstyle