Tagliare i capelli prima dell’estate: sì o no?

 

E’ giunto il momento del solito dubbio pre-mare: dobbiamo tagliare i capelli prima o dopo l’estate? La risposta è “dipende”.  C’è chi sostiene che il sole stressi molto il capello e che per questo motivo tanto vale aspettare il ritorno per liberarsi delle doppie punte e molti altri invece che sostengono il contrario.

Partendo dal presupposto che i cappelli andrebbero spuntati ogni 6/8 settimane, per evitare che il taglio perda la sua forma, spetta a noi renderci conto quanto il mare potrebbe rovinare le punte.

Capelli
Tagliare ii capelli

La cosa migliore è  partire con le lunghezze appena aggiornate e di rinfrescarle appena rientrate. Ovviamente non dovremo dimenticare di proteggere i capelli dal sole. Una cura maggiore è fondamentale durante l’esposizione al sole e al sale – specialmente se i capelli sono colorati o decolorati.

Quindi applicare gli spray specifici appena prima di esporsi ai raggi del sole o di entrare in acqua. Il resto lo faranno shampoo + balsamo nella fase curativa.

di Marianna Feo