Tendenze capelli: come avere beach waves perfette

5 trucchi per sembrare appena tornate dalla spiaggia

 

L’estate è qui e con lei il momento dell’anno in cui vogliamo avere una sola acconciatura: le onde da spiaggia. Capelli liberi, che svolazzano al vento e caratterizzati da quelle forme non proprio perfette che vengono fuori naturalmente grazie alla salsedine e alla brezza marina. Cosa c’è di meglio? Sono amate da tutte le vip del momento: da Jennifer Aniston a Chrissy Teigen, da Jennifer Lopez ad Ashley Benson.
La voglia di stare sedute al sole per ore e di bagnarsi nel mare splendente sono due costanti di questo periodo, ma non sono esattamente possibili tutti i giorni a meno che non siate tanto fortunate da non dover lavorare e siate già in vacanza. Per chi invece aspetta tutti i weekend per passare qualche ora in riva al mare, ma vuole riprodurre le beach waves anche durante la settimana, ecco qualche consiglio utile.

LO SPRAY AL SALE

s1270776-main-zoom
Lo Spray al Sale Bumble and Bumble

Quello più famoso è sicuramente il Bumble and Bumble Surf Spray che trovate da Sephora. Questo spray darà texture ai vostri capelli e riprodurrà l’effetto di una giornata al mare.

L’ARRICCIACAPELLI

711Z95F9yGL._SL1500_
L’arricciacapelli Revlon

Se avete capelli troppo lisci che non mantengono la piega se fatta solo con l’aiuto dello spray fissante, potete darvi all’arricciacapelli a tre tubi che vi renderà ancora più facile ottenere onde da spiaggia. Come questo Revlon che trovate su Amazon.

L’ACQUA SALATA E… LA CREMA SOLARE

5482a2718a334_-_mcx-hair-majesty-0713-1-s2
Jennifer Aniston

Il parrucchiere delle star Chris McMillan – famoso soprattutto per prendersi cura dei celebri capelli di Jennifer Aniston – ha dichiarato di usare per lei della vera acqua di mare, anticipando gli spray al sale in commercio oggi. La spruzzava sulla chioma prima del red carpet e, addirittura, ha rivelato al magazine Allure che utilizzava della crema solare per “tenere a bada” le punte e… perché ne adorava il profumo. Un trucchetto a costo quasi zero che possiamo provare tutte!

IL TRUCCO DELLE TRECCE…

GAL_4
Come Pippi Calzelunghe!

Chi non si è mai intrecciata i capelli prima di andare a letto per svegliarsi con delle onde da far invidia? Questo è sicuramente un altro trucco a costo zero: l’ideale è fare lo shampoo la sera e intrecciare i capelli ancora umidi – il numero di trecce varia a seconda di quanto larghe vogliate che siano le onde – per poi scioglierli al mattino. Passate le mani tra i capelli per spettinarli et voilà!

… O DEGLI CHIGNON

double-bun-hairstyle-2016
Pensate a Miley Cyrus!

Se dormire con i capelli intrecciati è un’idea che non vi alletta, provate a creare invece dei piccoli chignon dividendo i capelli in varie sezioni (la grandezza può variare a seconda delle vostre preferenze) e dormiteci. Una volta sciolti, spruzzateci della lacca o dello spray al sale per un fissaggio maggiore.

Volete creare il vostro spray al sale fatto in casa? Ecco un tutorial per voi: