Unghie con piercing, il trend beauty dell’estate 2015

Come realizzare un perfetto piercing fai da te

 

Oltre alle nuance pastello di tendenza per gli smalti, che sono principalmente l’azzurro, il lilla e il rosa, sembra esser tornato di moda anche il piercing alle unghie, facile d’applicare, ma altrettanto semplice da rimuovere, l’importante è fare attenzione ai vari passaggi da seguire, se non volete rovinare le vostre unghie decorate.

Proprio come i tatuaggi, i piercing da anni ormai fanno parte del nostro corpo, ce ne sono d’infinite forme e colori, che decorano i lobi delle orecchie, il naso, l’ombelico o come quest’ultima tendenza le unghie delle mani, sempre ben in mostra in qualsiasi occasione. Per applicare il piercing, sarà sufficiente munirvi di un set completo di trapano per inserire l’orecchino e le varie decorazioni, per poterlo posizionale al meglio sia su unghie naturali che su unghie ricostruite in gel. Ma vediamo insieme qual è la procedura giusta per realizzare il foro fai da te.

Trattamento indurente

Per prima cosa, è sempre bene iniziare qualche settimana prima con l’applicazione sulle unghie di un trattamento con degli smalti indurenti oppure affidatevi alla vostra estetista di fiducia per ricostruire completamente le unghie con il gel, un procedura molto consigliata perché renderà le vostre unghie molto più resistenti ed eviterà possibili rotture durante la trapanazione, dopodiché sarà possibile precedere con il foro.

accessori Collage

Set smalti indurenti Pupa e set completo di trapano e decorazioni Essence nail art

Come localizzare il foro

Localizzate la posizione ideale per il vostro piercing, l’ideale è che non venga collocato eccessivamente alto o accanto agli angoli, poiché si corre il pericolo che il foro si allarghi, con la conseguenza che si tolga un pezzettino di unghia; fate attenzione anche all’innervazione della matrice e al letto ungueale (quella parte molto sensibile dell’unghia), per il semplice fatto che si rischia di causare una ferita.

star1

Piercing alle unghie

Come realizzare il foro

Dopo aver effettuato tutti le procedure di prevenzione, prendete il trapano (non quello da muratore per intenderci ma quello che hanno le estetiste!), effettuate il foro all’angolo delle vostre unghie, facendo sempre attenzione al letto ungueale, e infine applicate il vostro piercing preferito. Date un’occhiata a questo video tutorial per realizzare il foro con il trapano.

come fare Collage

Come realizzare il foro alle unghie con il trapano da estetiste

Quale piercing applicare

Date spazio alla vostra fantasia e immaginazione, scegliendo degli orecchini in tinta al colore dello smalto o con delle decorazioni. Le tendenze di quest’anno, come abbiamo già detto, sono le tonalità pastello non solo per gli smalti e le tonalità arcobaleno che danno risalto al vostro bikini e alla vostra abbronzatura.

Ma la colorazione più cool in assoluto è l’aragosta, un vero e proprio ritorno agli anni ’80, mentre le decorazioni possono essere di forma geometrica, astratta, con disegni che possono rappresentare fiori, cuori, farfalline e pizzi.

piercing Collage

Trend piercing alle unghie

 

Fonti foto: nailpro, 123saychiz.wordpress.com, modanosapatinho.blogspot.com, pupa, essence nail art

Cera per capelli: come si usa e a cosa serve

Manicure fai da te, trucchi e segreti

Meghan Markle e il suo migliore alleato di bellezza: l'illuminante per un effetto glow

5 motivi per cui le persone che piangono sono più forti

Breve storia del tatuaggio: com'è cambiato il mondo dei tattoo?

Carnevale 2016: i make up e le acconciature più belli e originali

Meghan Markle e la sua pelle radiosa hanno dei segreti: lo rivela la sua facialist