Unghie incarnite: 6 rimedi casalinghi che funzionano davvero

Meglio prendersi subito cura di loro!

Le unghie incarnite non devono mai essere prese alla leggera: può essere un disturbo fastidioso, doloroso e anche debilitante. Le unghie possono rompersi, ingiallire, ma anche diventare spesse, dure ed essere esposte a infezioni di funghi e batteri. Le unghie incarnite fanno anche molto male ed è un disturbo che non andrebbe mai ignorato. Ci sono dei rimedi naturali che si possono usare per poter cercare di stare meglio.

Ecco un video che vi spiega come prevenire e curare le unghie incarnite

Cosa sono le unghie incarnite

Un’unghia incarnita si manifesta quando l’angolo o il lato di un’unghia si sviluppa dentro la carne morbida, con conseguente come arrossamento, gonfiore, dolore e anche infezione. Di solito si manifestano sull’alluce, perché quest’unghia e più spessa e resistente, ma anche perché è quella maggiormente messa a dura prova da scarpe strette.

Rimedio n° 1: un bel bagno

Fate un pediluzio per dare un po’ di sollievo, usando del sale che lenisce il dolore, riduce il gonfiore e ammorbidisce la pelle.

Il sale caldo ci aiuterà anche per ammorbidire semplicemente la pelle.

Rimedio n° 2: sollevare l’unghia

Usate un piccolo pezzo di batuffolo di cotone sotto l’unghia per favorire la crescita lontano dalla pelle.

Il cotone va immerso nell’alcol e cambiato ogni giorno.

Rimedio n° 3: il filo interdentale

Si fa scivolare il filo sotto l’unghia per aiutarla a crescere lontana dalle pelle.

Il filo non deve essere aromatizzato, per non causare più fastidio.

Rimedio n° 4: taglio a forma di V

E’ un vecchio rimedio duro a morire, che però funziona.

In questo modo risolveremo il problema facilmente.

Rimedio n° 5: ammorbidire

L’unghia ha bisogno di diventare più morbida prima del taglio, così non penetrerà nella pelle.

Potete usare una sostanza come il tea tre oil, che combatte anche infezioni e funghi.

Rimedio n° 6: bendaggio

Spesso le unghie incarnite fanno così mela perché si infettato.

Il bendaggio aiuta a proteggere la zona e a risolvere il problema.

Come prevenire l’unghia incarnita

Indossate sempre scarpe comode, che non schiaccino i piedi. Evitate attività con traumi ripetuti a piedi e dita. Tagliate regolarmente le unghie dei piedi e manteneteli asciutti e puliti sempre.