Upside down, il make up di tendenza dell’autunno 2018

Ecco come ci truccheremo.

Upside down è la parola d’ordine per un make up di tendenza in questo autunno-inverno 2018-2019. Se la moda ha già definito quali saranno i trend che andremo a inserire nel nostro guardaroba, ecco che anche il mondo della bellezza deve darci utili suggerimenti per poterci truccare al meglio per essere glamour e cool anche nella stagione fredda. Come suggerisce il nome, bisogna ribaltare i classici canoni della bellezza. Ma come? Semplicemente spostando la parte “più scura” del classico smokey, da sopra a sotto. Geniale e d’effetto!


Le nuove tendenze del make up per la stagione fredda puntano a rendere il nostro sguardo profondo, da vere e proprie femme fatale. Tasha Reiko Brown, make up artist, ha lanciato sui social network il suo Upside Down Make Up, che in brevissimo tempo è diventato virale, un vero e proprio cult da riprovare anche a casa. Perché poi non è difficile.

E’ un’evoluzione del classico smokey, ma al posto di avere una linea più marcata e scura sulla rima superiore, questa si “sposta” sulla rima inferiore, tramite l’uso di ombretti, pennelli per sfumare e matite scure, che andranno applicate così sotto l’occhio e non sopra come abbiamo fatto finora!

Possiamo decidere di sfumare molto o poco il trucco nella rima inferiore, così come possiamo scegliere i colori da utilizzare per il nostro smokey alla rovescia. Dal classico nero, ai toni del blu ideali per gli occhi castani, senza tralasciare il verde in tutte le sue sfumature per chi, invece, può vantare splendidi occhi azzurri.

La parte superiore, invece, dovrà essere truccata di meno, con uno stile minimalista e colori neutri, così da concentrarsi con un focus nella parte inferiore.

Grazie a questo trucco, potremo contare su uno sguardo che, magicamente, si fa più grande, più intenso, più profondo: occhi che sarà impossibile non notare anche in mezzo a una folla e a tantissime persone.