Vuole essere perfetta il giorno del matrimonio: spende 15mila dollari in chirurgia plastica

Questa sposa voleva essere assolutamente perfetta nel giorno del matrimonio e per questo ha speso tantissimi soldi in chirurgia estetica. Ecco il risultato ottenuto (TUTTE LE FOTO)..

Home > Bellezza > Vuole essere perfetta il giorno del matrimonio: spende 15mila dollari in chirurgia plastica

Chantelle Harris era felicissima di poter sposare il suo fidanzato. Quando Marlon Powell, suo compagno da tempo, le ha fatto la proposta di matrimonio era al settimo cielo. Ma c’era un problema: lei non si accettava per come era diventata. E così ha deciso di fare tutto per trasformarsi per quel giorno, anche spendere 15mila dollari in chirurgia plastica.

La futura sposa non vedeva l’ora di sposare il suo fidanzato. Così come da tempo non vedeva l’ora di perdere tutti quei chili che aveva messo su. Aveva superato i 130 chili e non sapeva più come fare. Aveva già provato in passato a mettersi a dieta e a seguire stili di vita più sani, facendo anche attività fisica, ma non era mai riuscita a disfarsi di tutto quello che era diventato un peso nella sua vita.

Così, in vista delle imminenti nozze, Chantelle Harris ha preso una decisione decisamente epocale: sottoporsi a bendaggio gastrico, per riuscire a perdere peso. Un intervento non semplice, anche dal punto di vista economico, visto che la procedura avrebbe avuto un costo non proprio indifferente.

“Avevo bisogno del bendaggio gastrico per perdere peso perché avevo fallito innumerevoli volte con diversi piani di dieta. Dopo aver perso 50 chili mi sentivo benissimo, ero più in forma, non ero più pigra e in ogni aspetto della mia vita potevo sentire la differenza”.

Dopo aver perso così tanti chili, però, il seno non era più florido come prima. Il matrimonio incombeva e lei doveva essere perfetta: “Ero infelice, perché non c’era niente che volessi se non apparire fantastica il giorno del mio matrimonio. Volevo avere la possibilità di non indossare il reggiseno quel giorno e per me è stato un modo per completare la mia incredibile trasformazione”.

Così ha subito un interveneto chirurgico per l’aumento del seno. E in questa fase di trasformazione il fidanzato è sempre stato al suo fianco. Chanelle è riuscita a ottenere quello che voleva, ma ha dovuto spendere 15mila dollari. Ma secondo lei ogni centesimo speso è stato speso bene:

“Sono così felice di averlo fatto poiché ho recuperato tutta la mia fiducia e ora mi sento più serena”.