10 cibi che dovresti e non dovresti lavare prima di cuocere

Fin dall’infanzia, ci è stato insegnato a lavare sempre tutto ciò che stiamo per mangiare. Tuttavia, pochissime persone sanno che a volte quest’abitudine fa più male che bene. Il lavaggio di determinati alimenti può diffondere batteri pericolosi che si insinuano nel corpo e devastano il proprio benessere. Non devi lavare le uova acquistate nei negozi poiché sono già state lavate durante l’elaborazione commerciale.


Inoltre, i produttori spesso mettono delle sostanze speciali sulle uova per proteggerle dalla contaminazione batterica. Quando si lava il pollo o carne, l’acqua aiuta i batteri a diffondersi tra le mani e nel lavello della cucina. Non è una buona idea perché più i funghi assorbono acqua, più il loro sapore è debole. Non dovresti mai immergere, rimuoverne il gambo o sbucciarli.

Dovresti assolutamente lavare frutta e verdure con e senza la pelle commestibile. Non immergere a lungo frutta e verdura in acqua. Questo non pulirà, ma propagherà soltanto I batteri. Usare acqua corrente è l’opzione migliore. Ricorda di asciugare il cibo utilizzando un tovagliolo o un canovaccio dopo la “doccia fredda”. Il cibo si contamina se non si lava molto bene la lattina prima di aprirla. Dovresti sempre lavare la frutta secca prima di mangiarla, anche priva di guscio.

TESTO NEL TEMPO: Non lavare mai questi alimenti: Uova 0:35 Pollo 1:32 Carne 2:46 Pasta 3:55 Funghi 4:50 Lavare sempre questi alimenti: Frutta e verdura con pelle commestibile 5:31 Frutta e verdura con la pelle non commestibile 6:27 Lattine 7:22 Frutta secca 8:04 Frutta essiccata 9:04 RIASSUNTO: Non lavare le uova acquistate nei negozi. Se lo fai, rimuovi lo strato protettivo del guscio, e potresti avere l’uovo infetto. -Quando lavi il pollo, l’acqua aiuta a far spargere i batteri sulle tue mani e nel lavandino. –

Come per il pollo, non dovresti lavare la carne cruda, come il maiale, vitello, o agnello, perché ricoperto di batteri che l‘acqua sparge dappertutto. – Lavare la pasta è un crimine nel mondo culinario perchè l’acqua rimuove l’amido che aiuta la pasta ad assorbire meglio il sugo. – Lavare I funghi non è una buona idea perché più i funghi assorbono l‘acqua, meno sapore avranno. – Sciacqua frutta e verdure con la pelle commestibile sotto l’acqua corrente per rimuovere il 99% di batteri pericolosi. Asciuga il cibo con un tovagliolo dopo la “doccia fredda”. -Anche se non stai pensando di mangiare la buccia di un limone o arancia, devi comunque sciacquare questi frutti e anche strofinare con una spazzola pulita. – Lava le lattine di metallo con del sapone prima di aprirli per prevenire che il contenuto si contamini. –

Lavare la frutta secca aiuta a togliere il contenuto di acido fitico. Inoltre, non sai dove sono stati tenuti, come sono stati trasportati, e quante persone le hanno toccate prima di arrivare al negozio, – Anche se hai comprato della frutta essiccata in un bel pacchetto chiuso, devi prima immergerlo in acqua per qualche ora.