Emicrania legata alla vista

12 sintomi dell’emicrania oftalmica

Emicrania legata alla vista: ecco di seguito i 12 sintomi comuni in chi ne soffre

Sono molte le persone che soffrono di emicrania. Dei giorni è più forte, dei giorni più sopportabile. Alcune volte addirittura comporta nausea e vomito e disturbi visivi. Si tratta di emicrania oftalmica. Un mal di testa, per l’appunto, legato alla vista. Ecco di seguito 12 segnali che distinguono l’emicrania oftalmica (o oculare) da un’emicrania normale.

1) DISTORSIONI VISIVE
Emicrania legata alla vista

Lo dice la parola stessa, la distorsione visiva è il sintomo più ovvio che caratterizza l’emicrania. Secondo quanto diffuso dall’American Migraine Fondation, questo sintomo comporta la comparsa di linee zig zag, punti ciechi, luci lampeggianti e spesso una perdita parziale della vista.

2) PROBLEMI DI VISTA AD UN SOLO OCCHIO

Ci sono diversi tipi di emicrania oculare. Quando viene coinvolto un solo occhio, si parla di emicrania retinica. I sintomi visivi di quest’ultima sono più gravi e possono perfino portare ad una perdita permanente della vista.

3) INTORPIDIMENTO O FORMICOLIO MANI E VISO
Emicrania legata alla vista

Questo tipo di emicrania oculare, viene chiamata anche emicrania con aura. In questo caso si accusa l’intorpidimento o il formicolio delle mani e del viso, accompagnati da luci lampeggianti e punti ciechi.

4) SENSAZIONE DI ANNEBBIAMENTO DELLA MENTE E CONFUSIONE
Emicrania legata alla vista

In molti casi quando il mal di testa è troppo forte, non si riesce nemmeno a pensare. La nebbia mentale è proprio un sintomo dell’emicrania oftalmica e tende ad andare oltre il tipico mal di testa. Le persone che soffrono di questa emicrania, possono avere delle difficoltà a mettere insieme i propri pensieri.

5) ALTERAZIONE TATTO, GUSTO E OLFATTO
Emicrania legata alla vista

L’emicrania oculare non va a colpire soltanto la vista, ma può alterare e compromettere i sensi dell’olfatto, del gusto e del tatto. Le cose possono apparire diverse da come sono. I sensi possono essere intensificati o più deboli.

6) DOLORE SU UN SOLO LATO DELLA TESTA

Ci sono diversi tipi di mal di testa, alcuni si verificano soltanto ad un lato, altri nella parte superiore della testa, alle tempie, altre volte si sposta da un punto all’altro… Nei casi dell’emicrania oftalmica, il dolore si presenta dopo i disturbi visivi.

7) DOLORE ALLA TESTA DA MODERATO A GRAVE
Emicrania legata alla vista

Non tutti quelli che soffrono di questo tipo di emicrania, accusano il dolore. Ma nella maggior parte dei casi il dolore da moderato può diventare grave, in qualsiasi punto della testa.

8) DOLORE CHE PULSA

Una caratteristica dell’emicrania normale, è il pulsare. Il dolore va e viene, spesso sembra che qualcosa faccia pressione all’interno della testa. Nell’emicrania oculare non sempre ciò accade.

9) IL DOLORE PEGGIORA QUANDO CI SI SPOSTA
Emicrania legata alla vista

Alcuni mal di testa vanno a migliorare quando ci si alza ci si muove o se si distrae. Questo non è il caso di un emicrania. Con l’emicrania oculare, il movimento può solo che peggiorare. La cosa migliore che si consiglia da fare, è starsene fermi in una stanza al buio e in silenzio.

10) NAUSEA E VOMITO
Emicrania legata alla vista

Sintomi comuni di qualsiasi emicrania sono la nausea e il vomito. Solitamente questi sintomi si accusano durante la fase del dolore. l’emicrania oculare, visto che vado influenzare la lista, può peggiorare anche questi sintomi.

11) SENSIBILITÀ ALLA LUCE E AL SUONO
Emicrania legata alla vista

Un altro sintomo dell’emicrania è la sensibilità alla luce e al suono. Qualsiasi luce può sembrare forte qualsiasi suono può dare fastidio.

12) DIFFICOLTÀ NEL PARLARE

Un altro sintomo allarmante dell’ emicrania oculare è fasia temporanea. Un incapacità di elaborare la lingua, scritto a parlata.

COME TENERE TESTA ALL’EMICRANIA?

Bisognerebbe prestare attenzione allo stile di vita. Possono essere molti fattori scatenanti, come alimenti, condizioni meteorologiche, tipi di luci, a farmaci o stress. Esistono farmaci che si possono prendere per calmare il dolore dietro prescrizione medica o anche da banco e rimedi naturali, come impacchi di ghiaccio e digitopressione.

Non ho più il ciclo, che succede? Ecco tutti i motivi

Non ho più il ciclo, che succede? Ecco tutti i motivi