6 cose che ci rovinano la vista

La salute dei nostri occhi è importante, ma, spesso, facciamo alcune cose che, a lungo andare, possono rovinare la nostra vista.

Home > Benessere > 6 cose che ci rovinano la vista

Probabilmente non ce ne rendiamo conto, ma alcune azioni che sembrano assolutamente innocue possono invece danneggiare i nostri occhi più di quanto si possa immaginare. Come ci dicono gli oculisti, la prevenzione è fondamentale per la salute dei nostri occhi.

Ecco quali sono i principali errori che commettiamo con i nostri occhi e che, a lungo andare, possono provocare problemi alla vista.

1 Uscire senza occhiali da sole

Gli occhiali da sole non si indossano in inverno così come in estate, ma si tratta di un’abitudine sbagliata. I raggi UV esistono in ogni periodo  dell’anno e, se andiamo in montagna, si riflettono sulla neve aumentando l’esposizione complessiva.

I raggi ultravioletti  possono causare melanomi e carcinomi sulle palpebre oltre che aumentare il rischio di problemi come la cataratta e la degenerazione maculare.

2 Strofinare gli occhi

Anche stropicciare gli occhi troppo spesso può aumentare le possibilità di un assottigliamento della cornea, che provoca a sua volta una distorsione della vista.

Quando abbiamo l’esigenza di rimuovere qualcosa dai nostri occhi, invece di toccare l’occhio dovremmo usare delle lacrime artificiali o semplicemente dell’ acqua di rubinetto per rimuovere il fastidio.

3 Fare la doccia con le lenti a contatto

prurito acquagenico- doccia-

L’acqua contiene dei batteri che se vanno a contatto con le lenti e dunque con gli occhi, può pian piano danneggiare la nostra vista.

Se indossiamo le lenti mentre facciamo la doccia o nuotiamo, queste ultime vanno poi rimosse o disinfettate con l’apposito liquido prima di indossarle di nuovo.

4 Non sostituire le lenti dopo la scadenza

Se indossiamo le lenti usa e getta, buttiamole dopo averle indossate per tutta la giornata. Anche le lenti  mensili vanno cambiate alla scadenza.

Le lenti agiscono come una sorta di magnete per germi e sporcizia e con il  passare del tempo, se le usiamo oltre il tempo consigliato, aumenta il rischio di infezione.

5 Dormire con le lenti a contatto

dormire-sonno

Anche dormire con le lenti a contatto aumenta il rischio di infezioni, perchè il contatto prolungato con gli occhi aumenta la probabilità di causare problemi.

6 Usare scorrettamente il collirio

Il collirio quando gli occhi si arrossano è utile, ma quando lo utilizziamo spesso, in modo smisurato, può causare allergie e diminuire le difese dell’occhio stesso.