I segnali che tra te e il tuo partner c’è una forte chimica

La parola “chimica” non sembra adatta ad essere usata quando si parla di relazioni di coppia. Ma sappiamo tutti che c’entra e come con i nostri rapporti di coppia. Viene usata per definire “la connessione tra due persone” e indica il livello di coinvolgimento della coppia. Ma voi sapreste dire se tra voi e il vostro partner c’è della chimica?



Forse qualche segnale lo conoscete già ma pochi sanno che ci sono circa 9 segnali inequivocabili che vi dicono se tra voi e il vostro compagno ci sia della chimica… e noi abbiamo fatto una lista con l’aiuto di uno psicologo.

Ma prima ecco un video che vi aiuterà a capire se quello che provate è solo una cotta o è vero amore?

1 Tanti sorrisi

Se c’è una connessione tra due persone, è probabile che ci siano anche un sacco di sorrisi e la ragione è semplice. Quando il nostro cervello è felice, sorridiamo; una reazione naturale che si verifica tra amici e persone innamorate. Anche i tipi timidi e introversi si lasceranno sfuggire occasionalmente un grande sorriso qua e là quando sono accanto alla persona dalla quale son o attratti.

2 Familiarità

Hai mai incontrato qualcuno che ti ha colpito? Qualcuno che, non solo ti ha attirato l’attenzione ma ti ha fatto sentire come se lo conoscessi da anni. Questo forte senso di familiarità non accade molto spesso – e questo fa parte di ciò che rende la sensazione incredibilmente unica. Quando succede, si parla di chimica.

3 Attrazione fisica

Siamo geneticamente programmati a cercare qualcuno con cui abbiamo una forte attrazione fisica. Gli esseri umani sono, dopo tutto, progettati naturalmente per accoppiarsi e procreare. E, se non lo sapevate, mentre la chimica è alla base di una relazione, potrebbe esserci un po’ di attrazione fisica anche nelle amicizie, anche se in misura molto minore e per ragioni diverse e più complesse.

4 Connessione spirituale

A volte non siamo in grado di capire perché proviamo un particolare legame spirituale con qualcuno ma non possiamo negare la sua presenza. Kelly Campbell, professore associato di psicologia alla California State University – San Bernardino, scrive in Psychology Today: “Io, quando incontro per la prima volta qualcuno e provo quella sensazione, mi sento come un’ondata di vita che mi attraversa. Mi sento ringiovanito e desideroso di saperne di più su quella persona.”

5 Stesso senso dell’umorismo

È probabile che due individui con lo stesso senso dell’umorismo abbiano una grande chimica. Inoltre, questo umorismo condiviso approfondisce i sentimenti che si provano uno per l’altro, anche se i due sono solo amici. La maggior parte delle persone che hanno un simile senso dell’umorismo la pensano allo stesso modo. È anche un modo affidabile e testato per determinare se hai o meno una connessione con qualcun altro.

6 Sentirsi immediatamente a proprio agio

Abbiamo toccato un po’ questo argomento al punto 2: avvertire un immediato senso di familiarità con qualcuno è una potente indicatore di chimica. Quando incontriamo qualcuno per la prima volta, la nostra tendenza naturale è “irrigidirsi”. La nostra postura è dritta, usiamo un linguaggio formale, mostriamo tic nervosi, ecc. Per qualche strana ragione, certe persone ci danno questo incredibile senso di comfort (che può essere anche a livello spirituale). Molte coppie e amici intimi ammettono di aver avvertito questo fenomeno quando si sono conosciuti.

7 Stessi interessi

Quante donne possono dire onestamente che amano i videogiochi o il calcio? Quanti uomini possono dire onestamente che amano le commedie romantiche o le coccole? Il punto è che gli interessi maschili e femminili sono spesso molto diversi e non c’è niente di sbagliato in questo. Ma per gli amici e per gli amanti che hanno della chimica questo accade.

8 Contatto fisico

Il contatto giocoso e innocente è un segno quasi universale di chimica. Sebbene anche gli amici hanno questo tipo di approccio, con le coppie le cose sono ancora più intense. Gli uomini e le donne amano usare questo comportamento per valutare come qualcuno pensa di loro. La voglia reciproca di toccarsi e sfiorarsi è quasi sempre un chiaro segnale di chimica.

9 Impazienza

L’ultimo segnale sulla nostra lista è l’entusiasmo: la persona che amiamo ci manca appena se ne va e attendiamo con ansia la prossima opportunità di rivederlo. L’impazienza è una cosa piuttosto bella. Un elemento piacevole che si mantiene finché dura la relazione. Anche nei giorni in cui il nostro partner alza un muro e ci fa sentire frustrati, questa sensazione sparisce presto per lasciare posto all’impazienza e all’entusiasmo per rivederlo di nuovo.