coppia

9 sintomi precoci dell’Alzheimer

9 sintomi che indicano precocemente che potresti avere l'Alzheimer e che non dovresti ignorare; ecco quali sono

L’Alzheimer è una patologia che può colpire chiunque senza fare alcuna distinzione. Questo disturbo è legato all’invecchiamento e si stima che colpisca una persona su 14 con più di 65 anni e una su sei con più di 80 anni, secondo l’edizione britannica di The Huffington Post. Ci sono, però, alcuni sintomi precoci che indicano che una persona potrebbe esserne colpita.

Secondo la Alzheimer Spain Foundation, questa malattia è “un disturbo della memoria associato ad altre perdite di capacità intellettuali (difficoltà nell’esprimere e comunicare correttamente, difficoltà nella comprensione del significato degli oggetti o di ciò che si vede, disorientamento …) che interrompe l’organizzazione della vita quotidiana e impedisce una normale vita familiare e sociale”. Sul sito web di questa Fondazione, si specifica che la malattia di Alzheimer rappresenta oltre il 60% di tutte le demenze.

coppia

Ecco 9 sintomi precoci dell’Alzheimer:

1. Difficoltà nell’esecuzione delle faccende domestiche

L’Associazione Alzheimer afferma che le persone malate hanno difficoltà a svolgere attività quotidiane, come la pulizia o il gioco.

2. Difficoltà a leggere e comprendere le immagini visive

Trovano inoltre difficile determinare il colore o il contrasto, il che potrebbe impedire loro di guidare.

3. Riposizionare oggetti

Le persone con Alzheimer di solito mettono le cose in posti strani.

spugna-mano

Possono perdere oggetti e accusare altri di furto. Questo disturbo può aumentare nel tempo.

4. Confusione spazio-temporale

Secondo l’Alzheimer’s Association, è facile perdere la cognizione del tempo, delle date e delle stagioni. I malati di Alzheimer possono avere difficoltà a capire le cose se non accadono rapidamente. A volte hanno anche problemi a identificare dove si trovano e come sono arrivati ​​lì.

5. Difficoltà a risolvere i problemi

Potrebbero avere difficoltà a seguire un piano o a lavorare con i numeri. Potresti trovare difficile seguire una ricetta di base o controllare le fatture mensili.

uomo-donna

È difficile per loro concentrarsi e hanno bisogno di molto più tempo di prima per fare le cose. Fonte: Associazione Alzheimer

6. Abbandono delle attività sociali

Una persona con la malattia di Alzheimer tende a mettere da parte i propri hobby, interessi e attività sociali.

7. Sbalzi d’umore

Possono passare dall’essere confusi a diffidenti, da depressi a paurosi o ansiosi.

donna

Si rattristano facilmente, al lavoro, a casa, con gli amici o quando escono dalla propria zona di comfort.

8. Mancanza di giudizio

Ad esempio, dimenticano quanti soldi dovrebbero spendere.

uomo-donna

Inoltre, tendono a prestare meno attenzione alla cura e alla cura della persona.

9. Problemi di lingua

Le persone malate hanno difficoltà a parlare e ascrivere.

Zenzero: chi non dovrebbe mangiarlo

8 cibi che causano il cancro

Acqua di cumino per perdere peso e rimanere in forma

Come addormentarsi subito: trucchi per riuscirci in pochissimi secondi

Colon, come pulirlo e purificarlo

La matita nera sta davvero bene a tutte? Forse non è come pensi

20 esercizi contro lo stress da fare a casa, efficacissimi