A 84 anni, continua a battere i record mondiali con i suoi straordinari salti

A 84 anni, continua a battere i record mondiali con i suoi straordinari salti. I video con i suoi salti stanno facendo il giro del web.

Home > Benessere > A 84 anni, continua a battere i record mondiali con i suoi straordinari salti

Chiunque si aspetterebbe di vedere gli anziani godersi la pensione a casa, prendere il tè con il vicino, tessere e fare attività poco dinamiche. Tuttavia, ci sono spiriti che sembrano rompere il cliché dell’età e non si stancano nonostante gli anni. Una di queste anime laboriose è quella di Flo Filion Meiler, che all’età di 84 anni è diventata la più polivalente per adulti del suo campus.

Meiler ha praticato questo tipo di salto per 20 anni e ancora non ha intenzione di andare in pensione. Al contrario, con maggiore entusiasmo, frequenta i suoi allenamenti tre volte alla settimana sulla pista dell’Università del Vermont. Nella sua divisione da 80 a 85 anni, questo atleta altamente competitivo ha vinto sette medaglie d’oro in staffetta, pentathlon, salto con l’asta, salto in alto e ostacoli. Inoltre, Meiler faceva parte della squadra femminile americana che ha stabilito il record mondiale per divisione di età , nel Campionato mondiale di atletica leggera indoor. La squadra ha registrato un tempo record di 3 minuti, 18,43 secondi, nella staffetta di 4 × 200 metri.  Alcuni pensano che era un po ‘tardi, ma la verità, questa donna è stata attiva per tutta la vita. Come studente di liceo in Champlain, New York, ha partecipato alla squadra di basket, è stato cheerleaders, suonava nella banda e cantava nel coro. Inoltre, ogni mattina Flo prende il suo integratore nutrizionale che l’ha mantenuta in forma tutti questi anni. fu la sua grande amica Barbara Jordan che ora ha 83 anni, che la incoraggiò a dedicarsi a l’atletica dopo aver visto i suoi movimenti veloci durante una partita di tennis.

Barbara ha chiesto a Meiler di provare a partecipare alla squadra di atletica senior. A partire da quel momento si sono allenate insieme. Barbara e Meiler hanno commentato e corretto ciascuno dei suoi movimenti. Dopo 5 anni di pratica insieme, Meiler è stata incoraggiata a provare il salto con l’asta del quale ha finito per innamorarsi.

Fino al 2010 queste grandi amiche si allenarono insieme, ma a Barbara fu diagnosticato un cancro e dovette ritirarsi. E’ stato un duro colpo per Meiler, che in onore della sua amica ha deciso di continuare con maggiore impeto nel suo allenamento.

Attualmente, Meiler si sta allenando sei giorni alla settimana per i Giochi Nazionali Senior, noti anche come Older Games for seniors, ad Albuquerque, nel New Mexico.