acqua del mare e della piscina

Acqua del mare e della piscina: attenzione agli effetti sugli occhi

L'acqua del mare e della piscina possono creare effetti inesiderati sulla nostra vista e nuocere gli occhi. Ecco come proteggerci

Siamo sempre molto attenta a proteggere la nostra pelle, il corpo e i capelli dagli agenti atmosferici o da qualsiasi cosa possa danneggiarci. Ma facciamo lo stesso con l’acqua del mare e della piscina?

Sapevate, infatti, che queste acque possono avere delle conseguenze spiacevoli a discapito dei nostri occhi? Ecco alcuni consigli per proteggere la nostra vista quando siamo al mare o in piscina.

acqua della piscina

Acqua del mare e della piscina, come proteggere gli occhi

L’acqua del mare e della piscina possono rappresentare un serio pericolo per i nostri occhi. Le prime, infatti, sono salate e le altre sono dotate di un’abbondante presenza di cloro che potrebbe danneggiare la nostra vita.

Il pericolo principale per gli occhi resta il sole, gli esperti, infatti, raccomandano sempre di proteggere la vista dai raggi ultravioletti con degli occhiali da sole. Tuttavia anche prestare attenzione al momento del bagno e quando si entra a contatto con l’acqua del mare e della piscina è importante.

Il cloro, infatti, può causare disturbi sia alla pelle che all’occhio. Tra i più immediati c’è quello del bruciore. Ma vediamo nel dettaglio cosa succede quando facciamo il bagno nell’acqua del mare e della piscina.

acqua del mare

Il bagno al mare

Nonostante sappiamo bene che l’acqua del mare ha tante proprietà benefiche, questa potrebbe infastidire i nostri occhi. In particolare, si tratta di un’acqua che può irritare gli occhi se questi non vengono protetti adeguatamente.

Le conseguenze possono essere bruciori, irritazioni o infiammazioni, patologie queste che, se non curate, possono aprire la strada a congiuntivite o altre malattie molto insidiose. Il consiglio? Indossate sempre occhiali da nuoto, anche per una semplice nuotata.

acqua del mare e della piscina

Il bagno in piscina

L’acqua del mare e della piscina possono offrire una fresca alternativa nelle giornate di caldo. Tuttavia occorre prestare attenzione al cloro, la sostanza chimica utilizzata per la crescita e la proliferazione batterica in acqua all’interno delle piscine.

Questa sostanza, infatti, può essere aggressiva per i nostri occhi e può provocare bruciori e fastidi oculari. Il consiglio è quello di tenere sempre gli occhi chiusi e di indossare, anche in questo caso, occhiali da nuoto.

Dolore ai capelli: tutto quello che devi sapere

Dolore ai capelli: tutto quello che devi sapere

Dieta della carota, la più amata del momento: come funziona

Dieta della carota, la più amata del momento: come funziona

Cistite interstiziale: sintomi e cure della malattia di Francesca Neri

Cistite interstiziale: sintomi e cure della malattia di Francesca Neri

Tremolio nell’occhio? Non ignoratelo, potrebbe essere un campanello d’allarme

Tremolio nell’occhio? Non ignoratelo, potrebbe essere un campanello d’allarme

8 segni insospettabili di cancro al polmone che le donne devono conoscere

8 segni insospettabili di cancro al polmone che le donne devono conoscere

10 cose di cui hai assolutamente bisogno per tornare in forma dopo le vacanze

10 cose di cui hai assolutamente bisogno per tornare in forma dopo le vacanze

12 modi efficaci per ridurre la pancia gonfia

12 modi efficaci per ridurre la pancia gonfia