Aglio nelle parti intime

Aglio nelle parti intime. I rimedi naturali per combattere il batterio della candida sono molti, tra questi quello di mettere un po' d'aglio nelle parti intime

Sempre più donne vanno alla ricerca di rimedi naturali per combattere i fastidiosi sintomi delle infezioni nelle zone intime. Uno dei rimedi che qualcuna utilizza è quello di inserire aglio nelle parti intime, c’è da sottolineare però che questo rimedio non ha assolutamente basi scientifiche ed è sempre meglio consultare il medico prima di avventurarsi in questi rimedi molto particolari.  Problemi come i funghi v@ginale per esempio causano forti bruciori, pruriti e talvolta anche secrezioni.

Le donne sono soggette a infezioni di ogni tipo, questo perché la loro conformazione anatomica le espone molto a batteri e funghi.

parti-intime

L’area intima delle donne è molto delicata e molte di loro si imbarazzano molto a dire che soffrono di infezioni. Tuttavia il primo passo da fare per curare un problema è essere consapevoli di averlo. Pertanto ti consigliamo di essere consapevole di quello che succede lì sotto e di racimolare quante più informazioni a riguardo.

Le infezioni fungine v@ginali sono causate dal batterio da Candida albicans, un fungo simile al lievito che risiede nelle zone intestinali. Trovare un trattamento per i funghi v@ginali non è sempre facile, soprattutto perché si tratta di una malattia stigmatizzata.

funghi-vaginali

Poiché è comune pensare che sia una malattia trasmessa se$$ualmente le donne non ne parlano facilmente. Le origini della proliferazione di questo batterio sono:

  • Cambiamenti ormonali
  • Abbassamento delle difese immunitarie
  • Effetto collaterale di uso di antibiotici
  • Alti livelli di zucchero
  • Cambiamento improvviso della temperatura

L’aglio è di per sé un ottimo alleato per alzare le difese immunitarie e ha ottime proprietà benefiche tra cui quella di per tenere sotto controllo questo batterio ed accelerare la guarigione delle infezioni fungine. Se osserviamo le proprietà dell’aglio ci rendiamo conto del perché: quando lo impastiamo otteniamo una sostanza chiamata alina. Mescolato con l’enzima chinasi, si forma una sostanza chiamata allicina, un’ottima fungicida. Questi benefici li riscontriamo semplicemente cucinandolo.

aglio

L’aglio inoltre ci aiuta a rafforzare il sistema immunitario, e contiene anche l’ajoene un composto che combatte contro il resto dei microrganismi generati nelle infezioni.

Sappiamo che sarai incredula poiché la v@gina è un’area molto delicata, ma molte donne tendono ad utilizzare questo rimedio. Non sappiamo se sia corretto o meno, e non vi consigliamo di provarlo, ma se ne hai già sentito parlare non c’è nulla di male a chiederlo al medico.

spicchio-aglio

Ovviamente ti consigliamo di tenere sempre sotto controllo le infezioni per non aggravare la situazione, i rimedi naturali sono ottimi per aiutare il tuo organismo a funzionare senza l’aiuto dei farmaci, ma a volte sono indispensabili per curare delle sciocchezze che se trascurate potrebbero danneggiare gravemente la tua salute.