Attenta al trucco

Il trucco che usi potrebbe causarti gravi problemi di salute.

Recenti studi affermano che, l’uso del trucco potrebbe portare ad alcuni tipi di cancro nelle donne o addirittura renderle sterili. La ricerca è stata condotta dalla George Mason University in Virginia, analizzando la salute di 143 donne in buona salute tra i 18 ei 44 anni, che usano cosmetici e prodotti per la cura della pelle.


Analizzando la loro urina e prelevando campioni di sangue, hanno scoperto che nei valori riportati c’era una quantità elevata di estrogeni, progesterone ed estradiolo. Questi ormoni, in quantità elevata possono portare a gravi problemi. Secondo queste ricerche, si riporta una maggiore probabilità di sviluppare cellule cancerose maligne nel utero, più comunemente chiamata sindrome dell’ovaio policistico, o addirittura cancro al seno e sanguinamento vaginale. Hanno anche trovato clorofenoli e benzofenoni, collegati a tumori di tipo maligno. Questo perché i prodotti utilizzati includono parabeni e bisfenolo, oltre che dimeticone, sostanze che aiutano a preservare il prodotto come il profumo o la texture, che nella maggior parte dei casi è cremoso, cosi ha una maggiore durata. Lo studio pubblicato sulla rivista Environment internazionale, ha concluso come le miscele di tali prodotti chimici, fenoli, sono associati a cambiamenti di tipo ormonali, che si riflette nella fertilità. Tuttavia, sono necessarie ulteriori ricerche. Spesso queste sostanze si trovano in fondotinta dal costo medio-alto, il loro compito è quello di migliorare la pelle, dandoli un aspetto quasi di porcellana. In molti casi, sono i prodotti i stessi a provocare la fuoriuscita di brufoli o discromie, oltre che infiltrarsi nei pori, rischiando di otturarli o addirittura di provocare un tumore del derma.

In commercio esistono prodotti privi di queste sostanze reperibili in qualunque parafarmacia.

Spesso, le promesse riportate nella scatola del prodotto sono veritiere, ma c’è da chiedersi quanto valga la pena inquinare la propria pelle con sostanze talmente dannose, da poter provocare la sterilità.

Se l’articolo ti è stato di aiuto, metti mi piace e condividi!