Attenzione ai formaggini

Attenzione ai formaggini che date ai vostri bambini, dovete assolutamente assicurarvi che non ci siano questi ingredienti, ne va di mezzo la salute

Non è un segreto che molti prodotti commestibili non sono ciò che affermano di essere, tutto questo perché la grande industria alimentare continua a sperimentare la creazione di sapori deliziosi, ma con ingredienti che non dovrebbero usare. Ora un nuovo alimento si aggiunge all’elenco di prodotti che non sono quello che sembrano: i formaggi.

I latticini sono uno dei prodotti che hanno maggiori probabilità di essere fabbricati con altri ingredienti, ad eccezione di quelli che dovrebbero contenere; Nel caso dei formaggi, devi essere sicuro che la parola “formaggio” compaia nella confezione, solo così puoi essere davvero sicuro che sia davvero questo.

I veri formaggi devono essere preparati con quattro ingredienti di base: latte, caglio, fermenti lattici e sale , sebbene sia anche classificato come formaggio per i prodotti a base di panna o latte. I formaggi che includono crema o latticello hanno anche il permesso di aggiungere coloranti o colture microbiche e anche alcuni lieviti speciali.

Ora, la ricerca ha dimostrato che i formaggini che vendono nei supermercati e che fanno parte degli snack per bambini non sono in realtà formaggi.

Sono fatti con sali di fusione, che servono a mescolare determinati ingredienti, questi hanno una consistenza morbida, simile a quella di un vero formaggio, inoltre aggiungono amido e altri ingredienti che non forniscono alcun nutriente a coloro che li consumano.

“È terribile, i nostri figli lo consumano ogni giorno e si scopre che non li aiuta affatto”, ha detto un utente di Internet.

Ecco come i formaggi e gli snack che rientrano effettivamente nella categoria degli alimenti “ultraprocessati”, che non sono affatto raccomandati, sono prodotti industriali e hanno più di cinque ingredienti, tra cui: farine raffinate, verdure raffinate, zuccheri aggiunti e, molto probabilmente, sale.

Una miscela che senza dubbio non si traduce in qualcosa che le persone dovrebbero ingerire molto costantemente, tanto meno i bambini che sono in piena crescita e fase di sviluppo. “Dovremmo optare per alimenti naturali, solo allora sapremo cosa mangiano veramente i nostri figli”, ha detto un utente di Internet.

Quindi d’ora in poi l’ideale è controllare la confezione dei formaggini del supermercato e assicurarsi che contengano solo i quattro ingredienti chiave.

 

Zenzero: chi non dovrebbe mangiarlo

Zenzero: chi non dovrebbe mangiarlo

Mestruazioni abbondanti, quando diventano un problema

Mestruazioni abbondanti, quando diventano un problema

La cannella abbassa la glicemia: ecco come assumerla

La cannella abbassa la glicemia: ecco come assumerla

Rimedi naturali contro il mal di testa

Rimedi naturali contro il mal di testa

Non ho più il ciclo, che succede? Ecco tutti i motivi

Non ho più il ciclo, che succede? Ecco tutti i motivi

8 cibi che causano il cancro

8 cibi che causano il cancro

Occhi rossi: rimedi naturali per eliminare il rossore

Occhi rossi: rimedi naturali per eliminare il rossore