Azalea della ricerca AIRC 2019 nelle piazze italiane

L'Azalea della ricerca AIRC 2019 torna nelle piazze italiane giusto in tempo per essere regalata in occasione della Festa della mamma 2019

Home > Benessere > Azalea della ricerca AIRC 2019 nelle piazze italiane

L’azalea della ricerca AIRC 2019 torna nelle piazze italiane. Domenica 12 maggio, nel giorno della Festa della mamma 2019, potremo sicuramente fare un gradito regalo alle nostre madri. Donando una splendida pianta fiorita e aiutando la ricerca contro il cancro.

L’Azalea della Ricerca è il fiore simbolo della salute al femminile. Per la Festa della mamma torna in 3.700 piazze italiane, grazie all’impegno di 20mila volontari di Fondazione AIRC, per raccogliere fondi che andranno a sostenere la ricerca sul tumore al seno e agli organi riproduttivi. Così i ricercatori potranno continuare a lavorare in importanti progetti di ricerca.

Potrà essere un’idea regalo perfetta per la Festa della mamma 2019. Maddalena Corvaglia ci invita a scegliere l’Azalea della Ricerca anche quest’anno.

Ma sono anche molte altre le donne del mondo della tv, dello sport e dello spettacolo che hanno deciso di prestare il loro volto per la campagna di prevenzione e sostegno della ricerca. Come Carolyn Smith:

Penso che se sono viva, e con me molte altre donne, è grazie ai progressi fatti dalla scienza e all’impegno dei ricercatori. Per questo ho scelto di scendere in campo al fianco di AIRC. Durante i miei ricoveri ho anche incontrato donne che non ce l’hanno fatta, a volte donne ben più giovani di me. So che c’è ancora tanta strada da fare per battere gli ‘intrusi’ e per questo, in occasione della Festa della Mamma, invito tutti a regalare l’Azalea della Ricerca di AIRC, un fiore prezioso per la salute di tutte le donne, un fiore prezioso per il lavoro dei ricercatori!

Mentre Sofia Goggia aggiunge:

Domenica invito tutti voi a fare squadra con i 5mila ricercatori AIRC che ogni giorno lavorano per migliorare prevenzione, diagnosi e cura dei tumori femminili. Basta regalare a tutte le mamme o meglio ancora a tutte le donne l’Azalea della Ricerca, un fiore bello e colorato che da oltre tre decenni sboccia per la salute al femminile. Un fiore fondamentale per i progressi della ricerca oncologica che ha contribuito a raggiungere importanti traguardi per rendere i tumori femminili sempre più curabili!