Balsamo per capelli: 5 ricette naturali fai-da-te

Segui i consigli di Eli per rendere i tuoi capelli più morbidi e nutriti

La salute dei nostri capelli è fondamentale: lo stress, il clima e i trattamenti con phon e piastra tendono a seccarli, riducendo corposità e lucentezza. Proprio per questo motivo è necessario dedicare del tempo alla loro cura, anche una o due volte a settimana.
Un valido aiuto è rappresentato dalle maschere nutrienti o dalle molteplici varietà di balsamo che puoi acquistare al supermercato, come in farmacia. In passato ti ho dato consigli su come aumentare la velocità di allungamento dei capelli e su come nutrirli con un olio 100% naturale: oggi, invece, ti rivelerò qualche ricetta per preparare dei balsami nutrienti per i tuoi capelli e potrai farlo tranquillamente a casa e con prodotti naturali.

Foto ©obyvtel via sxc
Foto ©obyvtel via sxc

Le ricette

Ne esistono moltissime, ma te ne propongo in particolare 5, che ho provato personalmente, trovandole molto valide perchè, avendo per natura i capelli abbastanza secchi, dopo l’applicazione risultavano molto più morbidi, facili da districare e lucenti.
La scelta di una ricetta rispetto ad un’altra dipende esclusivamente dai prodotti che ti ritrovi in casa o che puoi facilmente recuperare al supermercato.

BALSAMO ALLA BANANA
Fai un impasto con una banana e 1/2 tazza di miele: applica il composto sui capelli bagnati, dopo averli lavati con lo shampoo. Lasciali in posa per 10 – 15 minuti e poi sciacquali con acqua.
BALSAMO ALL’AVOCADO
Fai un mix con metà avocado, cocco e latte: applica questo impasto sui capelli lavati e ancora bagnati e lascialo agire per 10 – 15 minuti e poi sciacqua tutto.
BALSAMO ALL’OLIO DI OLIVA
Unisci 1/2 cucchiaio di olio di oliva, 1/2 avocado schiacciato e 3 – 4 gocce di olio di lavanda: applica sui capelli lavati e umidi per 5 – 8 minuti e poi sciacqua con acqua fredda.

Impacco all'olio di oliva
Impacco all'olio di oliva

BALSAMO AL LIMONE
Prendi alcune gocce di succo di limone e mischiatele con un uovo. Metti il composto sulla testa e massaggia per qualche minuto, poi sciacqua subito. È abbastanza liquido come balsamo, ma rimane tra quelli che preferisco, perchè senti i capelli non solo morbidi, ma anche più forti.
BALSAMO ALLA PAPAYA
Prendi una papaya matura, 3 cucchiai di olio e 1/2 tazza di latte di cocco. Mischia tutto e poi stendi sui capelli e risciacqua dopo 15 – 20 minuti.

Come vedi sia per il tempo di posa che per l’azione nutriente e fortificante possono essere considerati più che semplici balsami delle vere e proprio maschere di bellezza per i tuoi capelli.
I vantaggi sono diversi se pensi che utilizzi prodotti che puoi facilmente trovare a casa o che comunque rientrano nell’alimentazione, quindi nessuno spreco; puoi farlo a casa tutte le volte che vuoi e se ti finisce il balsamo o la maschera non sei costretta a correre al supermercato; infine un notevole risparmio economico che, in tempi di crisi, non può che far piacere.
Tu hai altre ricette o consigli da darci? Utilizzi dei rimedi naturali?

Pesava 309 chili, ora ne ha persi oltre 100.  "Adesso brillo come una stella”, le foto

Pesava 309 chili, ora ne ha persi oltre 100. "Adesso brillo come una stella”, le foto

Dipendenza da spray nasale, esiste davvero? Attenzione alla salute!

Dipendenza da spray nasale, esiste davvero? Attenzione alla salute!

Banana quando mangiarla e perché

Banana quando mangiarla e perché

Colon, come pulirlo e purificarlo

Colon, come pulirlo e purificarlo

Noci perché dobbiamo mangiarle, i benefici

Noci perché dobbiamo mangiarle, i benefici

Ogni dente è associato a una parte del corpo. E lo è anche il dolore

Ogni dente è associato a una parte del corpo. E lo è anche il dolore

Cosa succede nel cervello quando beviamo troppo caffè

Cosa succede nel cervello quando beviamo troppo caffè