Burrocacao Fai da Te: la nostra ricetta!

I rimedi della nonna che ci salvano dalle labbra screpolate!

Con i primi veri freddi, il vento e, ahimè, anche l’età che avanza la pelle tende ad accusare maggiormente gli sbalzi di temperatura e proprio per questo motivo si secca più rapidamente donandoci quella fastidiosissima sensazione di pelle screpolata!

Io uso sempre il burrocacao che tengo in borsetta da ottobre ad aprile, però a volte le labbra sono così screpolate che neppure quello mi aiuta e allora devo ricorrere a qualcosa di più naturale, più efficace e più nutriente!

Ecco perché a volte ho bisogno del famoso “burrocacao fai da te della nonna”, ovvero “poca spesa, tanta resa!”

Burrocacao Fai da Te: la nostra ricetta! Fonte: www.flickr.com

Burrocacao Fai da Te: la nostra ricetta!

Burrocacao Fai da Te: la nostra ricetta! Fonte: cosmetici-fai-da-te.myblog.it/

Burrocacao Fai da Te: la nostra ricetta!

Ingredienti e Procedimento

Il procedimento è davvero facilissimo e se pensate di portare comunque lo stick di burrocacao in borsetta perché è più pratico, tenete il burrocacao di Bigodino in un vasetto vicino al letto, così, quando ne avrete bisogno, potrete metterlo sulle labbra la sera, lasciandolo agire per tutta notte e svegliandovi con labbra morbide e vellutate!

Burrocacao fai da te: Ingredienti

 

1 cucchiaio di burro di karitè
1 cucchiaio di burro di cacao (bianco oppure 2 cucchiai di burro di karitè)
1 goccia d’olio d’oliva o di mandorle (rende il burro cacao più lucido) o di argan (nutre ulteriormente)

Burrocacao Fai da Te: la nostra ricetta! Fonte: alice.tv

Burrocacao Fai da Te: la nostra ricetta!

Burrocacao fai da te: Procedimento

 

Prendete un vasetto di vetro, versateci dentro i due burri e scioglieteli a bagnomaria, quando il composto sarà semi-liquido togliete il vasetto dal fuoco e aggiungete le gocce d’olio, mescolate energicamente e poi riponete il tutto in frigo per una notte in modo che si rapprenda bene.

Ovviamente se volete creare un burro cacao in stick vi basterà versare il composto ancora liquido dentro ad uno stick usato in modo che assuma la forma classica del burrocacao.

Burrocacao Fai da Te: la nostra ricetta! Fonte: www.piacerediconoscerti.it/

Burrocacao Fai da Te: la nostra ricetta!

Se volete un burrocacao ancora più ricco potete aggiungere cera d’api o miele al composto o sostituire l’olio di jojoba con quello d’oliva. Quasi tutto è reperibile in erboristeria a parte il burro di cacao che dovreste trovare in pasticceria o in negozi di dolci!

Se avete problemi di Herpes e cercate un burrocacao che disinfetti e ne prevenga la formazione, potete aggiungere alla lista degli ingredienti qualche goccia di olio di malaleuca o tea tree oil che potete trovare in erboristeria (ne bastano pochissime gocce e ha un’azione disinfettante).
Se infine volete donare al vostro burrocacao un aroma irresistibile vi consiglio di aggiungere qualche goccia di olio essenziale di vaniglia al composto.

Burrocacao Fai da Te: la nostra ricetta! Fonte: pianetadonna.it

Burrocacao Fai da Te: la nostra ricetta!

Micosi unghie dei piedi: come eliminare i funghi

Micosi unghie dei piedi: come eliminare i funghi

Avvolgi i tuoi piedi in un foglio di alluminio

Avvolgi i tuoi piedi in un foglio di alluminio

Il rimedio da bere migliore del mondo che fa bene al corpo e alla mente

Il rimedio da bere migliore del mondo che fa bene al corpo e alla mente

Ogni dente è associato a una parte del corpo. E lo è anche il dolore

Ogni dente è associato a una parte del corpo. E lo è anche il dolore

Accettare le nostre cicatrici significa accettare noi stesse. Non dimenticarlo

Accettare le nostre cicatrici significa accettare noi stesse. Non dimenticarlo

Come disintossicare tutto il corpo mettendo i piedi in acqua e limone

Come disintossicare tutto il corpo mettendo i piedi in acqua e limone

8 segni insospettabili di cancro al polmone che le donne devono conoscere

8 segni insospettabili di cancro al polmone che le donne devono conoscere