prevenzione-tumore-seno

Campagna contro il tumore al seno disegnata con le pazienti

“Ora pOSSO, la forza delle donne con tumore al seno contro la fragilità ossea", la campagna contro il tumore al seno disegnata con le pazienti

Ora pOSSO, la forza delle donne con tumore al seno contro la fragilità ossea” è la nuova campagna di sensibilizzazione progetto insieme alle pazienti da Amgen ed Europa Donna Italia e con l’egida di F.I.R.M.O. Onlus. Così da coinvolgere tutte le donne che soffrono di tumore al seno e che sono in terapia ormonale adiuvante.

tumore-seno

In Italia sono 53mila le donne che soffrono di tumore al seno. Più del 75% di loro deve essere sottoposta a una terapia ormonale adiuvante che possa essere in grado di controllare eventuali recidive e ridurre il rischio che ci possano essere delle metastasi. Le donne che affrontano tutto questo devono sopportare un forte peso, devono affrontare con coraggio tutta la malattia e la terapia, considerando anche gli effetti collaterali.

Uno di questi è proprio la fragilità delle ossa: la terapia ormonale adiuvante induce una riduzione degli estrogeni con una conseguente diminuzione della quantità minerale ossea e alterazione della qualità ossea. Con la campagna “Ora pOSSO, le donne con tumore al seno contro la fragilità ossea” si vogliono coinvolgere le donne che combattono ogni giorno, facendole parlare in prima persona.

La campagna è attiva dal 5 novembre sulla pagina FB di Europa Donna Italia. E sempre su questa apagina Facebook saranno pubblicati ogni settimana degli approfondimenti a tema con il contributo di esperti e pazienti. E ci sarà anche un sito dedicato.

prevenzione-tumore-seno

Rosanna D’Antona (Presidente di Europa Donna Italia) spiega: “Europa Donna Italia è da sempre al fianco delle donne con tumore al seno per tutelare il loro diritto alla qualità della cura e all’informazione sulle terapie e sugli effetti collaterali che impattano sulla qualità della vita. È importante che i medici e tutti gli attori che ruotano intorno alla gestione del tumore al seno informino e trattino le pazienti anche in merito anche alla complicanza della fragilità ossea. Ad oggi, il 62% delle donne in trattamento ormonale adiuvante riferisce di non aver ricevuto informazioni complete sugli effetti collaterali che, per un terzo delle pazienti, sono la causa dell’abbandono delle cure. Le donne che a causa di un tumore al seno vedono già fortemente compromessa la loro vita personale, sociale e affettiva, devono essere informate di tutte le conseguenze della terapia ormonale adiuvante, compresa la fragilità ossea, e ricevere tutto il supporto per evitarle dove possibile“.

8 cibi che causano il cancro

8 cibi che causano il cancro

Non ho più il ciclo, che succede? Ecco tutti i motivi

Non ho più il ciclo, che succede? Ecco tutti i motivi

Dieta di Natale per non perdere la linea durante le feste. Come funziona?

Dieta di Natale per non perdere la linea durante le feste. Come funziona?

Segnali che nella tua amichetta c'è qualcosa che non va

Segnali che nella tua amichetta c'è qualcosa che non va

5 cose che non devi mai fare dopo aver fatto l'amore

5 cose che non devi mai fare dopo aver fatto l'amore

Come depurarsi al risveglio

Come depurarsi al risveglio

Perché ci mangiamo le unghie?

Perché ci mangiamo le unghie?