Ciclo irregolare: possibili cause che non ti aspetti

Può capitare a tutte avere due cicli in un mese o di saltarne uno. Ecco i motivi per i quali succedono questi squilibri.

Home > Benessere > Ciclo irregolare: possibili cause che non ti aspetti

Il ciclo mestruale è indice di buona salute in una donna, ma quando diventa irregolare, significa che sta succedendo qualcosa di diverso nel nostro corpo.

Se una mestruazione salta, vale la pena parlarne con il medico ginecologo e ripensare a come abbiamo vissuto nell’ultimo periodo – se ci siamo, ad esempio, stancate troppo.

Come funziona il ciclo mestruale

ritardo

Il ciclo mestruale regolare si verifica ogni mese, tipicamente ogni 28 giorni. Quest’ultimo è controllato da vari ormoni ed è una funzione chiave del corpo femminile.

L’ovulazione è una parte importante del ciclo mestruale e si verifica intorno al 14esimo giorno, quando un follicolo ovarico produce un uovo, che può essere fecondato dallo sperma.

L’uovo è disponibile per essere fecondato solo per 24 ore, prima che si disintegri. Una volta ovulato, comincerà il ciclo mestruale – in genere 14 giorni più tardi. La quantità delle perdite può variare da persona e persona.

Ciclo irregolare: cosa succede

Il ciclo è irregolare quando ritarda rispetto al periodo previsto oppure quando si verifica in anticipo.Per cui potremo avere una situazione di amenorrea, mestruazioni assenti in un mese, oppure di metrorragia, due cicli mestruali in uno stesso mese.

Perchè il ciclo mestruale è irregolare

Le cause del ciclo irregolare sono sconosciute per la verità, ma si pensa che sia causato probabilmente da uno squilibrio degli estrogeni e del progesterone. I motivi di tali squilibri possono derivare a loro volta dai seguenti motivi:

Lo stress

Lo stress è la causa più comune ad influenzare il ciclo mestruale. Il cortisolo, l’ormone dello stress, ha un impatto diretto sulla quantità di estrogeni e progesterone.

Ecco che  se hai troppo cortisolo nel sangue, le tempistiche e il flusso del tuo ciclo potrebbero cambiare. Gli esperti ci dicono che se, infatti, una donna è sottoposta a un forte stress, fisico o emotivo, non è probabilmente il momento ideale per una gravidanza, quindi tutto il  sistema legato al ciclo mestruale si ferma un attimo.

La dieta

Anche la dieta influenza il ciclo mestruale.  Se stai mangiando troppi carboidrati o stai prendendo o diminuendo peso, varierà la produzione degli ormoni che regolano il ciclo.

Attività fisica

Anche un eccesso di attività fisica altera le mestruazioni. Se bruciamo troppa energia in palestra, non ne avremo abbastanza da usare durante il periodo mestruale.

Esercizi eccessivi e drastici cambiamenti di peso possono ridurre il grasso corporeo, causando la diminuzione di ormoni importanti, contribuendo a periodi irregolari.