Come far venire il ciclo

Come far venire il ciclo? Ecco alcuni rimedi naturali che possiamo assolutamente utilizzare e che non hanno controindicazioni

Home > Benessere > Come far venire il ciclo

Come far venire il ciclo? Può capitare che le mestruazioni siano in ritardo quando non lo devono assolutamente essere? Forse soffrite solo di ciclo irregolare o non dovete far altro che attendere e aspettare. Ma se proprio non ce la fate, ci sono dei rimedi che potete mettere in atto.

ciclo

Stimolare il ciclo mestruale quando è in ritardo può capitare almeno una volta nella vita. Ci sono dei momenti in cui vorremmo arrivassero proprio nella data prevista. E altri in cui non lo vorremmo per nessuna ragione al mondo. Per evitare che il ritardo continui troppo a lungo, si possono usare tutta una serie di strategie da non sottovalutare.

Cosa mangiare per stimolare il ciclo? Quali sono i rimedi della nonna che fin dai tempi più antichi ci permettono di aiutare le mestruazioni a colmare quel ritardo che ci fa particolarmente preoccupare? E poi ci sono anche i rimedi fitoterapici e altri piccoli trucchi che non dovremmo mai ignorare perché pensiamo che non funzionino. Anzi, che dovremo assolutamente tenere in considerazione.

Come far venire il ciclo

Cosa mangiare per stimolare il ciclo

Dobbiamo portare in tavola cibi ricchi di fitoestrogeni, composti vegetali come il trifoglio rosso, i germogli, il sedano, il prezzemolo, ricchi di apiolo una sostanza che stimola le contrazioni uterine e permette al ciclo di iniziare. Ci sono poi delle tisane da assumere: come quella a base di salvia, ma anche il mirtillo rosso, il finocchio, il luppolo e l’artemisia.

Stimolare il ciclo con la fitoterapia

Possiamo ricorrere alla medicina tradizionale cinese, sfruttando il Dong quai o Angelica sinensis: è un tonico che va ad agire direttamente sull’apparato sessuale femminile. È utile anche in caso di sindrome premestruali.

Caldo e acqua

Proviamo ad applicare prima del ciclo una borsa dell’acqua calda sulla pancia. Ma possiamo fare anche docce e bagni caldi.

E perché non fare un bel pediluvio? O una seduta di riflessologia plantare…

Attività fisica

Ebbene sì, fate mezz’ora di attività fisica ogni giorno o una bella passeggiata per stimolare il ciclo, perché l’attività favorisce la circolazione del sangue e aumenta il metabolismo, così ci danno una mano.