Come fare la cacca correttamente

Home > Benessere > Come fare la cacca correttamente

Sappiamo tutti molto bene che durante la vita impariamo continuamente cose nuove. A volte non ci rendiamo neanche conto che qualcosa che continuiamo a fare da quando siamo nati, lo facciamo in modo inadeguato. Questo articolo è uno di quelli che ti forniranno informazioni di questo tipo.

Si è scoperto che è possibile migliorare nettamente il modo di “evacuare”! Una volta che conosci il metodo in questione, noterai immediatamente un cambiamento nella tua vita e nella tua salute, specialmente quelle persone che hanno una certa difficoltà.

Hai “evacuato” nel modo sbagliato per tutta la vita! Anche i tuoi genitori lo hanno fatto male!

55f880e963545

Non è più un argomento dove i ragazzi si deridono l’un l’altro ed è solo una questione da discuterne con i propri medici. Molte  persone hanno problemi con i movimenti intestinali, c’è chi proprio non riesce a evacuare o chi deve fare sforzi non indifferenti, che portano a conseguenze fastidiose con il tempo. Ed ecco qui una “soluzione” che dovrebbe migliorare di gran lunga il momento in cui dobbiamo liberarci l’intestino.

“I nostri corpi funzionano molto meglio quando evacuiamo da accovacciati rispetto a quando siamo seduti” spiega Pelvic, scienziato dell’Università di Stanford.

 

ssssssssss

Una postura innaturale tende a mettere in tensione il retto, e il muscolo puborettale blocca l’evacuazione “strangolando” il retto.

Il concetto di accovacciarsi mentre si defeca non è nuovo. In natura quando non eravamo “civilizzati”, ci si accovacciava nel momento di defecare. Stessa cosa che si usa fare con i bagni turchi, che permettono una corretta posizione per limitare gli sforzi durante l’evacuazione.

Senza titolo 2

Quando si è seduti, la curva detta angolo anorettale, essendo piegata fa pressione verso l’alto sul retto e le feci rimangono all’interno. Questo crea la necessità di fare uno sforzo per evacuare e quando lo sforzo diventa un abitudine, può creare problemi nel tempo.

Per avere un’idea, funziona come un tubo da giardino piegato, semplicemente non funzionerebbe correttamente.

 

Con una postura accovacciata, la curva si raddrizza e la defecazione diventa più facile. Supponendo che la posizione dello squat sia il modo naturale per ottenere l’eliminazione più rapida e completa.

La ricerca ha dimostrato che in alcune persone il contorcimento è completamente scomparso, grazie allo squat durante l’evacuazione.

Tutto dipende fondamentalmente dalla posizione che adotti! È davvero importante!

2aaaaaaaaaaa

Attualmente il modo di “evacuare” delle persone è completamente diverso e sbagliato! 

La tensione inadeguata del modo in cui si sta seduti può causare malattie infiammatorie intestinali, ernie, diverticolosi, emorroidi e tumore del colon!

55f8810450946

 

 

Quindi tutti coloro che trascorrono una vita in bagno, spingendo e spingendo nel tentativo di liberarsi, dovrebbero provare il metodo accovacciato. Se il vostro problema migliora, ovviamente non è che dovete andarla a fare in mezzo ai campi, ma proprio in seguito a questi studi, sono stati creati delle specie di sgabelli che aiutano  a mantenerla posizione corretta quando siamo seduti sul water. Che dire, provare per credere!