Come superare la paura del buio da grandi

Come superare la paura del buio da grandi? Non solo i bambini ne soffrono, anche gli adulti possono avere paura quando non c'è la luce accesa

Home > Benessere > Come superare la paura del buio da grandi

Chi ha paura del buio da adulti? Pensiamo che questa fobia possa colpire solo i bambini, che di notte vogliono dormire con una lucina accesa per non dover fare i conti con i mostri nascosti sotto al letto. Eppure anche i grandi possono avere paura del buio.

paura del buio

Anche gli adulti possono avere paura di notte quando la luce è spenta e il buio copre ogni cosa. L’acluofobia, come si chiama la paura del buio, non deve essere presa a ridere. Perché non c’è niente di divertente. Chi ne soffre prova una costante sensazione di pericolo, perché sente di non avere un continuo controllo su quello che accade intorno a lui.

Cause della paura del buio

Le cause della paura del buio possono essere moltissime. Chi ne soffre potrebbe avere questa fobia perché troppo stressato, provare troppa ansia o troppi timori nel dover affrontare situazione che pensiamo di non riuscire ad avere tutto sotto controllo. La paura dell’ignoto, di ciò che non conosciamo, di ciò che non possiamo vedere può scatenare un timore eccessivo del buio, che a volte si scatena anche a causa di traumi vissuti nel presente o anche nel passato.

paura del buio

Come superare la paura del buio

Gli esperti consigliano di creare un rituale serale che ci consenta di rilassarci prima di andare a letto. Chi ha paura del buio, infatti, tende a rimandare sempre il momento in cui va a dormire, per non dover affrontare la propria fobia. In questo modo riduciamo le ore di sonno e anche la loro qualità, perché non andiamo a dormire sereni e tranquilli. Invece con un rituale serale possiamo cercare di calmarci prima di metterci sotto le coperte. Dopo cena stacchiamo i dispositivi elettronici e magari facciamo un bagno caldo, leggiamo un libro, ascoltiamo musica rilassante.

Meditazione e yoga possono aiutarci per poter scacciare pensieri negativi e accogliere solo quelli positivi. Se però notiamo che da soli non ce la possiamo fare, forse è  meglio chiedere aiuto a uno psicoterapeuta che possa permetterci di affrontare la paura del buio.