Come tenere sotto controllo il peso

Come tenere sotto controllo il peso: ecco i consigli degli esperti per poter fare in modo di non ingrassare o dimagrire eccessivamente

Home > Benessere > Come tenere sotto controllo il peso

Il 10 ottobre si celebra in Italia la Giornata Nazionale di sensibilizzazione nei confronti dell’Obesità promossa da ADI (Associazione Dietetica Italiana), una giornata per ricordare le buone regole per vivere bene e in salute. Come tenere sotto controllo il peso ed evitare di eccedere in un senso e nell’altro?

A darci i consigli migliori per controllare il peso è la dottoressa Michela Barichella, Responsabile della Nutrizione Clinica dell’ASST Gaetano Pini-CTO: “È necessario informare gli utenti e fare prevenzione sul tema dell’obesità e del sovrappeso visto che l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha definito la diffusione di tali condizioni come un’epidemia globale. L’accumulo eccessivo di grasso corporeo, infatti, è un fattore di rischio per lo sviluppo di numerose patologie quali diabete mellito tipo 2, ipercolesterolemia e ipertrigliceridemia, steatosi epatica, ipertensione arteriosa, malattie cardiovascolari, sindrome delle apnee notturne e osteoartrosi”.

Cosa fare per controllare il peso

Sono 10 i consigli da seguire:

  1. Fare movimento fisico, iscrivendosi in palestra o facendo esercizi a casa. Basta anche che andiamo a camminare a passo svelto almeno45 minuti per un paio di volte a settimana.
  2. Andateci piano con i condimenti: un cucchiaio di olio d’oliva a pasto. Ogni tanto ok al burro, ma una noce non più grande di una zolletta di zucchero.
  3. Vietato saltare i pasti. Si comincia da una buona prima colazione, si fanno due pasti principali e due spuntini.
  4. Si mangia poco e spesso, masticando con calma.
  5. Verdure a volontà e non toglietevi pasta, pane e patate, basta non esagerare. Attenzione alla frutta, però: non meno di due frutti al giorno, ma mai più di 3 o 4.
  6. Meno alcolici: un bicchiere ogni tanto non fa male, eccedere sì.
  7. Mangiare più pesce, almeno due volte alla settimana.
  8. Porsi degli obiettivi che siano raggiungibili, senza esagerare.
  9. Mantenere il dimagrimento, evitando la sindrome dello yoyo che fa peggio alla salute.
  10. Va bene seguire una dieta, ma mangiare è un piacere: sperimentate a tavola.
  11. Mai il fai date: rivolgetevi sempre a uno specialista!