dissociazione-trauma

Come un trauma infantile può provocare dissociazione

I traumi infantili possono avere ripercussioni enormi a breve e a lungo termine. Possono persino provocare dissociazione.

I traumi infantili possono provare serie danni alle vittime, sia nel breve termine, in un periodo fondamentale come l’infanzia per la crescita individuale e sociale di ogni persona. Sia nel lungo termine, con ripercussionianche in età adulta. Gli esperti sono sicuri che in alcuni casi un trauma infantile possa provare anche dissociazione. Sapete di cosa stiamo parlando?

traumi infantili

La dissociazione si riferisce allo stato di separazione dal corpo e può avvenire in casa di traumi, stress, noia, onflitto interiore. Si può presentare in maniera lieve o più grave e può avere una durata anche molto lunga. Se è in forma leggera, chine soffre può sognare ad occhi aperti o avere una disconnessione dall’ambiente circostante. Ma nei casi più gravi può diventare patologica.

La dissociazione patologica si manifesta quando:

  • si sperimenta la depersonalizzazione, quando sentiamo che il nostro io non è reale
  • si sperimenta la derealizzazione, quando sentiamo che il mondo non è reale
  • si può provare amnesia, perdita di memoria
  • si può arrivare a dimenticare la nostra identità assumendo un nuovo se
  • si possono sperimentare disturbi dell’identità o della personalità multipla

dissociazione

Se la persona ha un conflitto interiore, potrebbe iniziare a dissociarsi da se quando ci pensa. Ma accade anche nel caso di terrore di fronte a situazioni sociali, che portano a dissociarsi quando si è in mezzo alla gente.

Disturbi-dissociativi

 

A volte anche le droghe possono provocare dissociazione. O in caso di acufene, emicrania, sensibilità alla luce.

Dissociazione e trauma

Il processo di dissociazione spesso si associa a un trauma. Esperienze di abusi e di violenze possono portare a provare impotenza nei confronti della vita, dalla quale la vittima tende a dissociarsi. È la psiche che tenta di difendersi da quello che sta accadendo, così da rendere più tollerabile la realtà che si vive.

dissociazione-trauma

A volte le vittime di violenze raccontano di aver provato come se stessero provando da fuori quel momento. E sarà così fino a quando le emozioni associate a quel trauma non vengono risolte. Altrimenti il meccanismo si riattierà di continuo, verificandosi ogni volta che torna in mente il motivo del trauma.

Dissociazione e trauma infantile

Molto spesso la dissociazione che un adulto sperimenta ha radici nell’infanzia. Il cervello di un bambino è ancora in via di sviluppo. Non può affrontare da solo un trauma, ha bisogno di qualcuno che si prenda maggiormente cura di loro. E se i caregiver dei bambini non sono in grado di confortare il piccolo, questo può avere effetti devastanti anche in età adulta.

Li chiamano ‘’ciccetti’’ ma il vero nome di quelle odiose escrescenze che abbiamo sul collo, ascelle e inguine è un altro. Cosa sono e come si tolgono

Li chiamano ‘’ciccetti’’ ma il vero nome di quelle odiose escrescenze che abbiamo sul collo, ascelle e inguine è un altro. Cosa sono e come si tolgono

Chi non ha mai avuto l'imbarazzante problema delle flatulenze? Sapete che esistono degli alimenti capaci di risolverlo? Ecco quali sono

Chi non ha mai avuto l'imbarazzante problema delle flatulenze? Sapete che esistono degli alimenti capaci di risolverlo? Ecco quali sono

Pesavano complessivamente 350 chili e decidono di cominciare a frequentare una palestra

Pesavano complessivamente 350 chili e decidono di cominciare a frequentare una palestra

Pesava 309 chili, ora ne ha persi oltre 100.  "Adesso brillo come una stella”, le foto

Pesava 309 chili, ora ne ha persi oltre 100. "Adesso brillo come una stella”, le foto

Accettare le nostre cicatrici significa accettare noi stesse. Non dimenticarlo

Accettare le nostre cicatrici significa accettare noi stesse. Non dimenticarlo

Noci perché dobbiamo mangiarle, i benefici

Noci perché dobbiamo mangiarle, i benefici

Sei dipendente dallo zucchero? Lo capisci in questo modo

Sei dipendente dallo zucchero? Lo capisci in questo modo