Come vivere l’anno nuovo senza stress

Come vivere l'anno nuovo senza stress: rientrati dalle vacanze natalizie siamo già alle prese con la pressione, meglio rallentare

Home > Benessere > Come vivere l’anno nuovo senza stress

Come vivere l’anno nuovo senza stress? Il 2020 è appena cominciato eppure siamo già alle prese con l’ansia da prestazione per i prossimi 12 mesi. I benefici delle vacanze natalizie e dell’eventuale riposo li abbiamo già gettati alle ortiche. Cerchiamo di rallentare e riprenderci il nostro tempo!

stress-prevenire

Lo stress da lavoro, accumulato con quello degli impegni che ogni giorno tengono la nostra mente e i nostri orari occupati, può impedirci di vivere una vita serena. E può causare problemi di salute, fisici e psicologici, non indifferenti. Un recente studio pubblicato dalla CABA su The Sun svela che 9 adulti su 10 è vcino al burnout mentale e si sente stressato per un terzo della giornata lavorativa, arrivando a perdere 5 ore di sonno a settimana per le pressioni della routine.

Uno studio dell’American Institute of Stress, invece, suggerisce che l’80% degli americani individua lo stress lavorativo come causa primaria di comportamenti non corretti. Eppure ci sarebbe un modo per allontanare tutta questa ansia e dire addio allo stress che non ci consente di vivere. Una ricerca pubblicata su Reuters Health suggerisce di meditare per mezz’ora al giorno per migliorare le nostre condizioni di vita, perché, come suggerito da un’altra ricerca apparsa su Business Insider, la meditazione migliora ogni nostra prestazione, oltre che la nostra salute.

Andrea Di Terlizzi, fondatore della casa editrice Inner Innovation Project, uno dei massimi esperti di Yoga e Scienze Antiche in Italia, spiega: “Cercare ogni giorno uno spazio di silenzio e immobilità è fondamentale per uscire dal tritacarne delle cose da fare che finisce per paralizzarci. Dalla meditazione proviene la calma che rende lucida la mente e porta equilibro nelle emozioni”. 

prevenire-lo-stress

L’esperto dà utili consigli per affrontare al meglio questo 2020: “Lo stress continuativo uccide, nel vero senso della parola, ed è per questo che per essere performanti mentalmente occorre avere una mente sempre lucida e concentrata, calma e ricettiva, acuta e osservatrice. Così come il corpo ha bisogno di riposo, anche la mente trae giovamento da una pausa, ma per farlo bisogna attivare una funzione della coscienza ovvero la consapevolezza. Bastano 15 minuti al giorno di meditazione per calmare il flusso di pensieri e sentirsi più rilassati. Ovviamente si tratta di un approccio elementare alla disciplina, ma iniziare in questo modo può dare risultati importanti sotto il profilo psicologico e psicofisico. Facendolo, ognuno potrà stabilire se cercare un insegnante per approfondire”.

Bigodino.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI