Dieta detox, 5 regole da seguire

Se volete seguire una dieta detox, ecco 5 regole consigliate da una nutrizionista per poter ripartire alla grande dopo le feste

Home > Benessere > Dieta detox, 5 regole da seguire

Detox è la parola d’ordine in questi giorni. L’anno nuovo porta con se tanti buoni propositi e sicuramente tra questi c’è quello di stare meglio, mangiare meglio, rigenerare l’organismo. Iniziamo a mangiare in modo corretto, facendo attenzione alla salute e al benessere del fegato, l’organo del corpo umano che si occupa proprio di depurarci.

Emanuela Caorsi, prima nutrizionista olistica in Italia e insegnante certificata 200 RYT di vinyasa yoga, sottolinea: “I chili in più che si leggono sulla bilancia sono per lo più dovuti alla ritenzione idrica. Per eliminare questi liquidi è sufficiente abbassare l’indice glicemico con un’alimentazione pulita e prevalentemente vegetale che ci regalerà una linea più asciutta e maggiore energia in una sola settimana”.

E allora come fare per disintossicarsi?

Vellutate green

Le vellutate aiutano a smaltire le tossine accumulate e combattere l’acidosi metabolica. Soprattutto la sera, cercate di portare in tavola vellutate sane, a base di spinaci, finocchi, cavolo riccio, tarassaco.

Attenzione a glutine, latticini, lieviti e zucchero

Glutine, latticini, lieviti e zucchero sono potenziali allergeni. Potremmo essere intolleranti e non saperlo. Per una settimana detox, eliminiamo questi alimenti, così come eliminiamo i prodotti raffinati.

Moderate la frutta

La frutta deve essere presente, ma solo alla mattina e a digiuno. E possibilmente mangiate frutta poco zuccherina. Optate anche per i semi e le proteine animali di buona qualità, a patto di non esagerare.

Sì alle verdure di stagione

Mangiatele crude a pranzo e cotte a cena. Optate per quelle a foglia verde (spinaci, bietole, cavolo nero, broccoli, cavolini di Bruxelles). E non dimenticate i cereali integrali senza glutine, come riso integrale, grano saraceno, miglio, sorgo e quinoa, legumi, frutta a guscio.

Bevete!

L’acqua fa sempre bene: assumete ogni giorno un litro e mezzo di acqua pura.

Fate attività fisica e yoga

Anche il movimento non deve mancare mai!