Dieta Miracle, come dimagrire e accelerare il metabolismo in soli 7 giorni

La Dieta Miracle arriva direttamente dagli Stati Uniti e mira a far perdere peso, accelerare il metabolismo e depurare l'organismo.

Home > Benessere > Dieta Miracle, come dimagrire e accelerare il metabolismo in soli 7 giorni

Sempre più spesso si sente parlare di Dieta Miracle, ma come funziona esattamente? Questa promette risultati eccellenti e di far perdere peso in soli 7 giorni. Ma quello che ci si chiede è se questa dieta possa davvero funzionare e quali potrebbero essere le eventuali controindicazioni. Per dimagrire, purtroppo, occorrono dei sacrifici non indifferenti ed in alcuni casi ci vorrebbe davvero un miracolo. Per questo motivo, la dieta di cui vogliamo parlarvi oggi è stata soprannominata Dieta Miracle ed arriva direttamente dagli Stati Uniti. Come abbiamo anticipato, questa dieta promette di far perdere peso e depurare l’organismo soltanto in 7 giorni. E’ indirizzata per lo più alle persone che le hanno davvero provate tutte, senza ottenere dei risultati soddisfacenti.

Cos’è?

Arriva direttamente dagli Stati Uniti ed è stata ideata dal Dottor Robert Morse, un biochimico e naturopata a capo della Natural Health Clinic, God’s Herbs e Nature’s Botanical Pharmacy con sede in Florida. Lo stesso sembra che abbia scritto un libro intitolato “The detox miracle-guida completa”, dove viene spiegato il funzionamento di questa particolare dieta. Si tratta di una dieta detox, che ha principalmente uno scopo, ovvero eliminare tutte le tossine accumulate e derivanti da un’alimentazione non corretta e stili di vita errati. Questa dieta mira alla depurazione dell’organismo che aiuta anche a sentirsi meglio. Ad ogni modo, si tratta sempre di una dieta che mira alla perdita del peso che avviene proprio perché questo regime alimentare riesce ad accelerare il metabolismo.

Come funziona?

La dieta Miracle si basa, come abbiamo visto, sull’idea che è importante depurare l’organismo attraverso delle bevande calde. Tra queste, tisane a base di erbe, fiori e spezie ed alimenti vegetali che possono non soltanto depurare ma dare un’accelerata al metabolismo. Questa dieta prevede anche un grande consumo di frutta, cereali e verdura. Nei primi giorni, questa dieta aiuta a contrastare le ritenzione idrica e poi soltanto in un secondo momento, va ad agire sui depositi di grasso. Le tisane sembra agiscano in un doppio senso, ovvero aiutano a disintossicare e nel contempo smorzano il senso di fame.

Cosa mangiare?

Come abbiamo visto, è previsto il consumo di vari alimenti, per lo più appartenenti al mondo vegetale. Tra questi, ogni giorno non devono mancare cereali integrali, frutta e verdura, legumi, semi oleosi e tisane. Si consiglia di mangiare ogni giorno acqua e limone appena svegli, ed ancora fiocchi di avena integrali con frutta fresca e semi oleosi con tè verde a colazione. A pranzo è raccomandabile mangiare del riso integrale oppure un altro cereale integrale con delle verdure crude o cotte, condite con un cucchiaino di olio. A cena, invece, va mangiato del minestrone di sole verdure oppure una porzione di legumi e di insalata verde. Come spuntino, solo ed esclusivamente tisane. Non si fa ricordo a carne, pesce, latticini, latte e uova.