Mascherina trasparente

La mascherina trasparente per leggere il labiale

Leggere il labiale con le mascherine è impossibile? Arrivano le mascherine trasparenti

Le mascherine sono dispositivi di protezione personale, che servono a proteggere se stessi e gli altri. Ma i classici modelli possono provocare problemi in molte persone. Ecco perché l’idea di una mascherina trasparente per leggere il labiale e non solo è semplicemente geniale.

Leggere il labiale

Tutti sappiamo che le mascherine sono fondamentali per proteggere noi stessi e gli altri da agenti patogeni che si diffondono nell’aria tramite le goccioline di saliva. Goccioline che possiamo espellere con starnuti, colpi di tosse o semplicemente parlando. Negli spazi chiusi o dove non si possono mantenere le distanze di sicurezza non dovrebbero mai mancare. Ma ammettiamolo, sono scomode.

Senza considerare il fatto che le mascherine coprono sia naso sia bocca. E questo potrebbe essere un problema per chi ad esempio legge il labiale per poter capire cosa l’interlocutore sta dicendo. Oppure per i bambini, abituati a vedere sorrisi sui volti delle persone care. Sorrisi che improvvisamente si sono spenti. Per questo motivo le mascherine trasparenti potrebbero essere la rivoluzione nel settore dei dispositivi di protezione personali.

Mascherina trasparente

C’è un’azienda abruzzese che ha pensato di creare delle mascherine non usa e getta, che sappiamo inquinare quanto e più della plastica. Ma mascherine lavabili, che durano nel tempo e che rispettano sostenibilità e la politica aziendale della blue economy. Technomask è il marchio registrato da Blue Italy che propone una collezione di mascherine realizzate in tessuto ignifugo, senza cuciture o elastici, che alla lunga potrebbero dare fastidio. La mascherina è disegnata in modo da non occludere le vie respiratorie. Ed è anche disponibile nella modalità trasparente.

Mascherine lavabili

Il modello Crystal è completamente trasparente, ideale per il riconoscimento facciale richiesto in alcuni ambiti lavorativi. E poi è perfetto per migliorare i rapporti interpersonali, ad esempio di chi legge il labiale.

Mascherine Crystal

E poi esiste anche un modello per bambini. Pensate a loro, che non possono vedere il sorriso di nonni, zii, baby sitter, maestre: con questa mascherina potranno tornare a vederlo!

Bambino che sorride

Per non nascondere più il sorriso, ma proteggerci anche con la mascherina trasparente. E proteggere chi amiamo!

Leggi anche