Le sorelle maggiori sono più intelligenti

È una ricerca dell’University of Essex a stabilirlo

Che i primogeniti fossero più intelligenti rispetto ai fratelli minori, lo sapevamo: è stata una recente ricerca di Oslo a dimostrarlo e ora una nuova ricerca sembra confermare questa tendenza.

La ricerca dell’University of Essex ha stabilito che i primi nati, specialmente se femmine, primeggiano negli studi e nella vita rispetto a chi, in famiglia, è nato dopo.

Sembra che siano proprio le primogenite donne a spiccare per meriti scolastici e il loro successo non sarebbe solo dovuto ad una buona dose di fortuna ma soprattutto a una naturale predisposizione verso il successo.

Questo sarebbe dovuto, anche in questo caso, alle aspettative dei genitori che, per le primogenite, sono più alte.

Potrebbe interessarti anche Rapporto tra sorelle: 14 cose che non sai se una sorella non ce l’hai

Banana quando mangiarla e perché

Segno zodiacale, come affrontare una brutta giornata

Un adolescente inventa il reggiseno che scopre il tumore al seno

Effetto Natsubate: significato del termine e cosa fare

Che cos'è lo stress ossidativo, nemico del nostro corpo

Bocciata la cucina in tv: troppi condimenti

Come disintossicare tutto il corpo mettendo i piedi in acqua e limone