Medicina e tecnologia

Medicina e tecnologia, 1 italiano su 4 si affida ad app e apparecchi tech

Medicina e tecnologia, come ci prendiamo cura della nostra salute? 1 italiano su 4 si affida ad app e apparecchi tech

Medicina e tecnologia, gli italiani come si prendono cura ogni giorno della loro salute? Secondo una recente indagine, pare che i pazienti del bel paese utilizzino sempre più app e apparecchi tech per potersi curare e anche informare.

Medicina e tecnologia

MioDottore – piattaforma leader in Italia e nel mondo specializzata nella prenotazione online di visite mediche – ha condotto un’indagine in Italia raffrontando i dati con altri paesi come Polonia, Spagna, Brasile e Messico per capire quanto gli italiani si prendono cura della loro salute e quali sono le buone abitudini che mettiamo in atto.

Secondo il sondaggio pare che il 94% degli italiani si prende cura del proprio benessere, mentre solo il 6% non fa check up e non è interessato. La prevenzione per noi è fondamentale: il 54% degli italiani fa controlli regolari, mentre in Brasile si registra il numero più basso di persone che si prendono cura della loro salute.

Gli italiani usano i nuovi strumenti di monitoraggio, attrezzature tecnologiche e applicazioni specializzate, ma anche tecnologia da indossare dedicata alla salute. L’11% consulta internet. Ovviamente non mancano visite e controlli da specialisti: l’80% fa esami specifici e scrupolosi.

Medicina e tecnologia

In Italia gli uomini sono meno propensi a farsi visitare, mentre non disdegnano le health app. Prima usano apparecchi, app, la rete e solo in seguito vanno dal dottore. Mentre le donne si rivolgono quasi subito a un medico specialista per potersi confrontare con un esperto.

Luca Puccioni, CEO di MioDottore, spiega: “La nostra ricerca evidenza un’evoluzione dei comportamenti e delle abitudini dei pazienti moderni e il fatto che, per gli italiani, le visite mediche sono considerate lo strumento chiave per verificare e tenere sotto controllo la propria salute. Il contatto diretto con un esperto e il confronto su dubbi e preoccupazione è basilare. Per questo MioDottore si impegna a fornire risposte concrete alle necessità dei suoi pazienti, affinché la connessione tra loro e gli specialisti sia sempre più umana, rapida e semplice“.

Zenzero: chi non dovrebbe mangiarlo

Zenzero: chi non dovrebbe mangiarlo

Mestruazioni abbondanti, quando diventano un problema

Mestruazioni abbondanti, quando diventano un problema

La cannella abbassa la glicemia: ecco come assumerla

La cannella abbassa la glicemia: ecco come assumerla

Rimedi naturali contro il mal di testa

Rimedi naturali contro il mal di testa

Non ho più il ciclo, che succede? Ecco tutti i motivi

Non ho più il ciclo, che succede? Ecco tutti i motivi

8 cibi che causano il cancro

8 cibi che causano il cancro

Burrocacao Fai da Te: la nostra ricetta!

Burrocacao Fai da Te: la nostra ricetta!