Sintomi dell'influenza

Perché ci ammaliamo quando fa freddo

Perché ci ammaliamo quando fa freddo? Perché le difese immunitarie calano e i virus sono sempre in agguato per colpirci

Perché ci ammaliamo quando fa freddo? È sempre e solo colpa del freddo che prendiamo? Magari perché non ci copriamo a sufficienza non appena il termometro scende un po’ in autunno? Il freddo non è l’unica causa. Anzi, potremmo dire che è tutto un insieme di cause.

Influenza, come curarla velocemente

Per quello che riguarda i malanni invernali il freddo non è l’unico responsabile. Anche se sappiamo che i primi raffreddori, l’influenza e i virus che causano complicanze alle basse vie aeree arrivano proprio quando il termometro cala. La campagna educazionale “Un Respiro di Salute” realizzata da FederAsma e Allergie Onlus, in collaborazione con IAR (Accademia Italiana di Rinologia), SIMRI (Società Italiana per le Malattie Respiratorie Infantili), SIAIP (Società Italiana di Allergologia e Immunologia Pediatrica), ci spiega che il freddo non è il solo a farci ammalare.

In realtà se ci ammaliamo è colpa dei virus che in questo periodo la fanno da padrone. Il freddo, errate abitudini e magari uno stile di vita non sano abbassano un po’ le nostre difese immunitarie. E i virus nella stagione fredda si diffondono più facilmente nell’aria. Causando malattie come la bronchiolite, i raffreddori e moltissime altre patologie anche più gravi, come la polmonite.

influenza-2018-sintomi

Come prevenire i malanni invernali

Con la campagna Un respiro di salute si vogliono diffondere buone norme di comportamento, sia per affrontare le patologie si per prevenirle. Ad esempio l’aerosol potrebbe essere utile, così come fare continui lavaggi nasali, sia nei bambini sia negli adulti. Si stima infatti che ogni anno i bambini soffrano di 6-10 raffreddori, che scendono a 3-4 per gli adulti. E ogni anno si registrano 3-5 milioni di casi di influenza.

Saper gestire le patologie delle vie respiratorie anche acute, magari causate dal Virus Respiratorio Sinciziale (VRS), che è causa principale della bronchiolite, che spesso colpisce i bambini con meno di un anno, è fondamentale. Nebulizzazione e lavaggi nasali sono fondamentali per permettere di respirare meglio e combattere i virus.

Zenzero: chi non dovrebbe mangiarlo

Zenzero: chi non dovrebbe mangiarlo

La cannella abbassa la glicemia: ecco come assumerla

La cannella abbassa la glicemia: ecco come assumerla

9 regole assurde che le infermiere dovevano seguire

9 regole assurde che le infermiere dovevano seguire

Burrocacao Fai da Te: la nostra ricetta!

Burrocacao Fai da Te: la nostra ricetta!

Mestruazioni abbondanti, quando diventano un problema

Mestruazioni abbondanti, quando diventano un problema

Rimedi naturali contro il mal di testa

Rimedi naturali contro il mal di testa

Regali di Natale: 3 idee beauty per te!

Regali di Natale: 3 idee beauty per te!