Quando andare da un nutrizionista

Scopriamo se è il caso di rivolgersi ad una nutrizionista e perchè.

Home > Benessere > Quando andare da un nutrizionista

Il nutrizionista è una figura di riferimento molto importante per il nostro benessere e la nostra salute. Ecco quando è il caso di chiedere una visita e perché è così importante.

Cosa fa il nutrizionista

quando-andare-dal-nutrizionista

Il nutrizionista è una figura professionale, può essere medico o biologo. In entrambi i casi, il suo compito è individuare i fabbisogni nutrizionali di ciascuna persona e studiare diete ad hoc.

Il nutrizionista puo’ aiutarci a capire come mangiare per bene, a migliorare il nostro rapporto con il cibo e il nostro benessere psico – fisico.

Quando è il caso di prenotare una visita dal nutrizionista

dieta-nutrizionista

Anche se pensiamo di non averne necessità, la visita dal nutrizionista è nella maggior parte delle volte molto utile. Possiamo andare dal nutrizionista se ad esempio se mangiamo poco perché non abbiamo tempo durante il giorno e dobbiamo capire come guadagnare massa magra.

Anche quando il nostro intestino è continuamente irregolare e abbiamo bisogno di capire come alimentarci per stare meglio. Un consulto dal nutrizionista è utile quando siamo in gravidanza, per seguire una dieta sana ed equilibrata, oppure quando pratichiamo attività sportiva a livello agonistico.

In quest’ultimo caso, dovremo sapere come e cosa  mangiare per immagazzinare la giusta energia e nel modo corretto.

Come si svolge la visita dal nutrizionista

dieta-del-nutrizionista

Durante la visita, il nutrizionista ci chiederà una serie di informazioni collegate al nostro stile di vita, alle abitudini alimentari e alle condizioni di salute.

Il nutrizionista deve sapere, ad esempio, la quantità d’acqua che beviamo al giorno, se abbiamo alcuni problemi allo stomaco o all’intestino. Il nutrizionista ci chiederà anche dettagli su come mangiamo nell’arco della giornata, sulla tipologia di cibo che preferiamo e la frequenza dei pasti.

Dopodichè, dopo la misurazione del nostro indice di massa corporea e le analisi del sangue specifiche, il nutrizionista ci proporrà la dieta più adatta a noi e ai nostri scopi.