via le scottature con i dopo-sole naturali

sette dopo-sole naturali contro scottature e bruciore

Sette dopo-sole naturali per lenire la pelle arrossata dal sole e difendersi da scottature e bruciore

Il caldo è ormai arrivato e assieme ad esso la voglia di sole e mare. Come tutti ben sanno il sole porta con se’ benefici ma anche numerosi danni per la pelle e per i capelli. Vi suggeriamo sette dopo-sole naturali per lenire la pelle arrossata dal sole e difendersi da scottature e bruciore.

via le scottature con i dopo-sole naturali

Sono molti in natura gli alleati che ci vengono in aiuto.

  • L‘aloe vera: essa va distribuita abbondantemente sulla pelle arrossata. Viene assorbita molto velocemente, e subito si avverte la sensazione di freschezza. L’aloe vera reintegra la barriera idrica cutanea compromessa, e avvia il processo di cicatrizzazione.

via le scottature con i dopo-sole naturali

  • Bicarbonato di sodio: aiuta ad equilibrare il ph della pelle, ma attenzione, va realizzato un impacco liquido a base di acqua. Nel caso in cui la pelle fosse infiammata, i granelli del bicarbonato fungerebbero da scrub, e otterreste l’effetto contrario.

via le scottature con i dopo-sole naturali

  • Yogurt greco: lo yogurt greco contiene l’acido lattico e questo fa sì che abbia proprietà antinfiammatorie.  La ricca concentrazione di probiotici, inoltre, riduce la sensibilità ed il rossore della pelle. Applicate un’abbondante quantità di yogurt sulle zone interessate. Lasciare in posa per 15 minuti e risciacquare con acqua fresca.

via le scottature con i dopo-sole naturali

  • Te’: la pelle arrossata può essere migliorata attraverso l’uso del tè poiché contiene polifenoli. L’acido tannico aiuta a ridurre quella fastidiosa sensazione di calore. Applicare le bustine di tè ormai fredde sulla pelle, vi aiuterà a dissipare il calore. Inoltre potete anche preparare un infuso di tè nero e menta, lasciatelo raffreddare ed utilizzatelo con dei dischetti di cotone per rinfrescarvi.

via le scottature con i dopo-sole naturali

  • Cetriolo: dalle proprietà analgesiche ed antiossidanti è un ottimo dopo sole, ed un rimedio per la pelle spellata. Frullarne due o tre, magari freschi di frigo, vi aiuterà!

via le scottature con i dopo-sole naturali

  • Patate bollite: uno dei rimedi più famosi è rappresentato dalle patate bollite. L’acido contenuto in esse aiuta a dissipare il calore.

via le scottature con i dopo-sole naturali

  • Oli essenziali: dopo una giornata sotto il sole vengono in nostro aiuto gli oli essenziali. Nell’acqua della vasca mettete qualche goccia di olio essenziale di lavanda, o di camomilla. Per aggiungere un’azione antisettica aggiungete un bicchiere di aceto di mele che può scongiurare infezioni.