Timo, proprietà e benefici

Questa pianta è un vero e proprio regalo della natura, ha molteplici proprietà: migliora la funzione della tiroide, l'artrite e tanto altro!

Home > Benessere > Timo, proprietà e benefici

Questa pianta è un vero e proprio regalo della natura, ha molteplici proprietà: migliora la funzione della tiroide, l’artrite e tanto altro! Nel corso degli anni, ci sono stati tanti metodi che i nostri nonni usavano per prendersi cura della propria salute, soprattutto quando non avevano la possibilità di rivolgersi da un medico.

 

La medicina naturale è stata molto utile e continua ancora ad esserlo, da sempre vengono tramandate tante ricette e rimedi naturali per combattere alcune patologie.

Una pianta molto utile per combattere numerose malattie è il timo. Molti lo chiamano “il respiro di Zeus” perché migliora la funzione della tiroide, l’artrite, l’affaticamento cronico, le vertigini e tanto altro.

Il timo è una pianta che continua tutt’oggi a conservare la sua efficacia, sin dall’antichità veniva utilizzato per il trattamento di malattie croniche come l’artrite, il lupus, la fibromialgia, la tiroide, la fatica, l’ipertiroidismo, ecc. È un’erba aromatica e contiene timolo che lo rende un potente antisettico, antiossidante, antispasmodico e vermifugo. Uno dei maggiori vantaggi della medicina naturale è la facilità con cui è possibile acquisire i suoi ingredienti, il timo può anche essere piantato a casa. Questa erba è ricca di calcio, ferro, potassio e ha altre proprietà che rafforzano la salute. Aiuta a regolare la pressione sanguigna, ottimizzare il livello dei globuli rossi e in generale aiuta a prevenire i problemi cardiaci. È utile anche contro la tosse e l’asma, è un antibatterico e antisettico naturale, ha proprietà antinfiammatorie ed è utile anche contro i reumatismi.

Prepara questo semplice tè al timo e migliora la tua salute! Tutto quello che ti serve è una manciata di timo secco e una tazza di acqua minerale. Inizia a bollire l’acqua e aggiungi il timo, fai cuocere per un minuto e spegni il fuoco, lascia raffreddare l’infuso abbastanza da poterlo consumare. Devi consumare questo tè a digiuno e prima di dormire. Noterai i suoi benefici a pochi giorni dalla sua assunzione.