Tisana allo zenzero: i benefici

Scopriamo quando preferire questa bevanda naturale, al posto del tè o del caffè.

Home > Benessere > Tisana allo zenzero: i benefici

Le tisane a base di ingredienti naturali, se consumate con moderazione, sono davvero utili per alleviare diversi disturbi e possono farci stare meglio. In particolare, la tisana allo zenzero da benefici diversi e si può bere sia in estate che in inverno.

Fa dimagrire

La tisana zenzero e limone può aiutare a dimagrire, per questo la si può includere in un programma per la perdita di peso, che comprende una dieta mirata e una serie di esercizi fisici che possono aiutare a smaltire i chili di troppo.

Il motivo per cui lo zenzero fa dimagrire è  il gingerolo, una sostanza che ha un effetto dimagrante poiché agisce sul metabolismo e dunque aiuta a bruciare più grassi.

Fa digerire

zenzero-infuso

Lo zenzero è famoso anche per le sue  proprietà antinfiammatorie che alleviano i problemi legati alla digestione, al bruciore di stomaco e disturbi gastrointestinali, quali la nausea e l’alitosi.

Come si prepara la tisana allo zenzero

zenzero

La tisana allo zenzero è facile da preparare. L’ideale è consumare questa bevanda  lontano dai pasti, a metà mattina o nel pomeriggio, con moderazione, finchè i disturbi non se ne vanno.

Gli ingredienti che servono per preparare un’ottima tisana allo zenzero sono:

  • 1 pezzetto di radice di zenzero fresco
    Acqua
    1 limone
    1 cucchiaio di miele

Basta immergere un pezzetto di radice fresca e sbucciata all’interno di una tazza di acqua bollente e lasciare in infusione per  un quarto d’ora. Aggiungere poi il succo di limone e un cucchiaio di miele.  Potete aggiungere anche un cucchiaino di cannella per aumentare l’effetto positivo sil vostro metabolismo.