Tisane: quali sono le migliori e a cosa servono

Vi parliamo delle tisane migliori per salvaguardare la vostra salute.

Home > Benessere > Tisane: quali sono le migliori e a cosa servono

In inverno, bere le tisane ha innumerevoli benefici: ci riscaldano il corpo, ci aiutano a dormire meglio… ma quali sono le migliori e quali sono i loro utilizzi? Le loro proprietà dipendono dall’ingrediente base. In commercio, ne troviamo diverse, dallo zenzero fino al finocchio o al rosmarino. Vi parliamo delle tisane più indicate per alcuni tipi di problemi.

tisana-benefici

La tisana allo zenzero è un vero e proprio toccasana. Negli ultimi tempi, lo zenzero è diventato uno degli ingredienti più utilizzati dagli italiani, per le sue proprietà. A che cosa serve? Anzitutto, regola il ciclo metabolico, vi permette di dimagrire più in fretta e combatte i malanni di stagione, come la febbre, la tosse e il raffreddore.

Coloro che soffrono di ansia possono provare a diminuire i livelli di stress con la tisana al rosmarino. Invece di assumere dei medicinali, che sul lungo termine causano dipendenza, è possibile ricorrere a questo ansiolitico naturale, che serve anche contro il mal di stomaco.

tisana-utilizzi

Gli utilizzi delle tisane: a cosa servono

L’abbiamo menzionata prima, ed è forse la più diffusa e amata: la tisana al finocchio! Dopotutto, i suoi effetti sono abbastanza immediati. Considerata diuretica e stimolante, è diffusa sin dai tempi degli antichi egizi per le ottime proprietà digestive.

Un altro regolatore dell’ansia e dell’umore, ottima per combattere lo stress giornaliero, è la tisana alla melissa. Avendo proprietà sedative, è particolarmente indicata per chi non ha un ciclo del sonno regolare e vorrebbe dormire in modo rilassato e tranquillo.

tisane-proprieta

Se avete una carenza vitaminica, forse ricorrere alla tisana alla rosa canina potrebbe essere un’ottima idea. Sappiamo che la rosa canina è un ingrediente erboristico molto apprezzato per le proprietà vitaminiche che contiene. Potrete integrare la Vitamina B1, la Vitamina B2 e la Vitamina C. Come per la tisana allo zenzero, vi servirà per i malanni invernali.

L’ultimo infuso di cui vi parleremo è la tisana alla malva. Quanti di voi soffrono di bronchite? Purtroppo, quando le temperature cominciano ad abbassarsi, è piuttosto comune soffrirne. Con questa tisana, riuscirete ad alleviare il mal di gola e la tosse.